abbiamo utilizzato: Fontal Galbani 3 Kg Formaggio Fontal in formato da 3 Kg (1/4 di forma) vai al prodotto

I vol au vent sono degli antipasti o degli stuzzichini davvero deliziosi.

Sono a forma di cestino, più precisamente di un canestro. Vengono farciti con numerosi ripieni, sia dolci che salati.

Prepararli è molto semplice. La ricetta che vedremo è dei vol au vent con fonduta.

Solitamente i vol au vent vengono prima cotti e poi farciti, cosa che faremo anche per i vol au vent con fonduta.

Per rendere speciali i vol au vent con fonduta invece della classica forma rotonda li faremo quadrati.

Devono essere serviti caldi per essere assaporati al meglio.


  • Per preparare i vol au vent con fonduta stendere la pasta sfoglia sul piano di lavoro.

  • Con un coppa pasta quadrato tagliare 24 quadrati.

  • Tagliare il centro di 16 quadrati di pasta con un coppa pasta più piccolo.

  • Spennellare tutti i quadrati di pasta sfoglia con il rosso d’uovo e sovrapporre due quadrati forati a un quadrato di pasta sfoglia intero.

  • Bucherellare con i rebbi di una forchetta il fondo dei vol au vent.

  • Cuocere i vol au vent in forno a 180° per 20′. Sfornare i vol au vent e farli raffreddare prima di farcirli.

  • Tagliare il Fontal Galbani a tocchetti.

  • In una casseruola scaldare la Panna da cucina Locatelli ed aggiungere il Fontal Galbani per farlo sciogliere.

  • Con una sac a poche farcire i vol au vent con la fonduta.

  • Servire i vol au vent con fonduta quando il formaggio è ancora caldo e fuso.