abbiamo utilizzato: Galbanino 2 Kg Formaggio a pasta filata in formato da 2 Kg vai al prodotto

La vellutata di zucca e patate è una deliziosa crema delicata, tipica del periodo autunnale.

La vellutata di zucca è una preparazione molto versatile, perché può essere servita calda o fredda e accompagnata da crostini abbrustoliti, oppure utilizzata per arricchire il sapore di altre preparazioni.

La ricetta che vi proponiamo prevede di essere servita come zuppa ben calda.

La particolarità di questa ricetta sta nell’utilizzo del Galbanino per impreziosire la crema e renderla molto più gustosa.


  • Per preparare la vellutata di zucca e patate iniziare pulendo le verdure.

  • Lavare la zucca e privarla della buccia e dei semi, poi ridurla a cubetti. Pelare le patate e tagliarle a pezzi. Mondare la cipolla e tritarla finemente.

  • In una pentola capiente, imbiondire la cipolla con un filo di olio extravergine di oliva. Unire la zucca e le patate; aggiungere qualche mestolo di brodo vegetale fino a coprire tutte le verdure; aggiustare di sale e pepe e cuocere a fuoco basso per 30 minuti.

  • Se dovesse servire, aggiungere del brodo di tanto in tanto.

  • Quando le verdure saranno cotte spegnere il fuoco e frullare il tutto con un mixer a immersione fino a ottenere una crema liscia e omogenea.

  • Aggiungere la noce moscata, un pizzico di cannella e mescolare per amalgamare gli ingredienti.

  • Grattugiare il Galbanino* e cospargerlo sopra ogni porzione di vellutata.

  • Servire subito, molto calda, la vellutata di zucca e patate.