abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

La vellutata di ceci è un piatto molto semplice ed economico da preparare, ma che deve essere realizzato a regola d’arte per poter mettere in tavola un piatto ricco di sapore.

La preparazione sembra all’apparenza molto lunga ma, in realtà, sono solo le ore di riposo e di cottura a essere elevate, durante le quali la ricetta non ha bisogno di particolari attenzioni.

Tutto il resto della preparazione richiede davvero pochissimo tempo e il risultato è veramente saporito e apprezzato.

La ricetta che vi proponiamo è quella originale della vellutata di ceci che noi, però, arricchiremo con dei crostini di pane leggermente piccanti saltati nel burro.


  • Per preparare la vellutata di ceci come prima cosa bisogna mettere i ceci freschi in ammollo in acqua fredda per 12 ore.

  • In un tegame piuttosto capiente far soffriggere 2 spicchi di aglio e i rametti di rosmarino con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

  • Scolare i ceci dall’acqua, aggiungerli all’olio ben caldo e farli insaporire per 3 minuti.

  • Coprire il tutto con acqua e portare a ebollizione, poi far cuocere per due ore e mezzo, a fuoco basso, in modo da far ammorbidire i ceci. Al termine della cottura regolare di sale e spegnere il fuoco.

  • Con un frullatore a immersione frullare i ceci ottenendo la vellutata.

  • Sciogliere il Burro Galbani Professionale in una padella con il peperoncino sbriciolato.

  • Con lo spicchio di aglio rimasto sfregare le fette di pane e poi farle rosolare nella padella, con il burro e il peperoncino, fino a quando diventeranno croccanti.

  • Disporre la vellutata di ceci nei piatti, condire con un filo di olio extravergine di oliva e del pepe nero macinato, guarnire con prezzemolo fresco e la fetta di pane croccante.