abbiamo utilizzato: Ricotta Santa Lucia 1,5 Kg Ricotta in vaschetta da 1,5 Kg vai al prodotto

La vellutata di melanzane è un piatto sfizioso e molto saporito che soddisfa i palati più esigenti.

La consistenza delicata, il sapore deciso e raffinato di questa preparazione, creano un connubio perfetto con il crostino di pane casereccio insaporito con il Burro Galbani Professionale.

Questo è un piatto che può essere servito sia caldo che freddo. Una ricetta che è una vera esplosione di sapori e che conquisterà i vostri clienti!


  • Per preparare la velluta di melanzane come prima cosa pulire e lavare le verdure: privare le melanzane del torsolo pungente e della buccia, sbucciare le cipolle, privare le carote della pelle e delle estremità, mondare il sedano e scamiciare l’aglio.

  • Con cipolla, aglio, carota e sedano preparare un trito molto sottile.

  • Scaldare l’€™olio in un tegame piuttosto capiente e far rosolare il trito di verdure con una fiamma bassa.

  • Tagliare le melanzane a cubetti: prima affettarle usando uno spessore di 1 cm, poi dalle fette ricavare dei bastoncini della stessa misura, infine dei cubetti.

  • Mescolare spesso per non far attaccare le melanzane. Far cuocere per 20 minuti.

  • Quando le melanzane saranno cotte, versare tutto in un mixer, regolare di sale e frullare bene per ottenere una crema.

  • In una ciotola versare la Ricotta Santa Lucia, il Latte Intero Pastorizzato Locatelli e il Formaggio Grattugiato Pastissimo Galbani Professionale. Con un cucchiaio di legno lavorare bene tutti gli ingredienti per ottenere una crema compatta.

  • In una padella sciogliere il burro e abbrustolire il pane casereccio per renderlo croccante.

  • Impiattare la vellutata di melanzane: al centro del piatto adagiare una fetta di pane abbrustolito nel Burro Galbani Professionale, sopra al pane un mestolo di vellutata di melanzane e al centro una quenelle di ricotta.