abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

Le uova alla Benedict (o alla benedettina) sono un piatto tipico della cucina statunitense.

Questa è una preparazione fatta con delle uova in camicia servite su una focaccina con pancetta e salsa olandese.

Questo piatto viene solitamente servito nei ristoranti in cui si organizzano i classici brunch domenicali durante i quali colazione e pranzo si fondono in un unico pasto.

Le uova alla Benedict consistono in un uovo in camicia con un tuorlo fondente che si sposa alla perfezione con il gusto della salsa e della pancetta creando un piatto davvero gustoso e molto saporito, una ricetta che non delude mai.


  • Per preparare le uova alla Benedict, cominciare dalla preparazione delle focaccine: in una pentola versare il latte e farlo scaldare. Quando il latte arriva a bollore toglierlo dal fuoco, aggiungere lo zucchero e mescolare fino a che non si sarà sciolto. In una ciotola a parte sciogliere il lievito in acqua tiepida e lasciare riposare per 10 minuti.

  • In una ciotola capiente versare il latte, il lievito sciolto, 300 g di farina e 60 g di Burro Galbani Professionale. Mescolare per amalgamare il tutto, poi aggiungere un cucchiaino di sale e la restante farina, lavorare impastando con le mani per 5 minuti, al termine coprire la ciotola con un canovaccio e lasciar lievitare per 1 ora.

  • Nel frattempo preparare la salsa olandese: in un pentolino sciogliere 500 g di Burro Galbani Professionale. In una boule di vetro sbattere i tuorli fino a che non risulteranno spumosi, aggiustare di sale, aggiungere il succo di limone e un cucchiaio di acqua. Sbattere ancora per qualche minuto per amalgamare tutti gli ingredienti, poi trasferire la boule sopra una pentola di acqua bollente per cuocere la salsa a bagnomaria. Unire un cucchiaio di burro freddo e sbattere per 3 minuti fino a che la salsa non si sarà addensata.

  • Togliere il pentolino dal fuoco e incorporare poco alla volta il burro fuso mescolando fino ad ottenere una salsa densa da riporre al caldo.

  • Riprendere l’impasto delle focaccine, stenderlo a uno spessore di 1 cm e ricavare dei dischi con un coppapasta, posizionarli su un tagliere leggermente infarinato, coprirli e lasciarli lievitare altri 30 minuti.

  • Passato il tempo di riposo scaldare una padella con un cucchiaio di burro e cuocere ogni disco di pasta 10 minuti per lato a fuoco medio.

  • Una volta che le focaccine saranno tutte cotte, preparare le uova in camicia creando un vortice nell’acqua acidulata con aceto, in ebollizione. Al centro del vortice, versare un uovo alla volta e cuocerlo 1 minuto e 30 secondi senza mai toccarlo.

  • In una padella senza aggiungere grassi, far rosolare le fette di Pancetta Affumicata La Galbaneria per qualche minuto, poi assemblare il piatto mettendo la focaccina, 2 fette di bacon, l’uovo in camicia appoggiato sopra, qualche cucchiaio di salsa olandese tiepida e una macinata di pepe nero fresco.