abbiamo utilizzato: Salame Milano Galbanetto 2,5 Kg Salame Milano a grana fine in formato da 2,5 Kg vai al prodotto

Se avete una trattoria o un ristorante, i tramezzini di polenta sono un’ottima portata per un antipasto o per un aperitivo gustoso.

Nonostante i lunghi tempi di cottura della polenta, la bontà di questa ricetta vale l’attesa: per ottenere dei tramezzini perfetti, stendete bene la polenta e fatela raffreddare in modo da riuscire poi a tagliarla bene con un coltello o, meglio ancora, con uno spago da cucina.

Una volta ottenute le fette dei vostri tramezzini, non dovrete fare altro che farcirle con ingredienti golosi come il Burro Galbani Professionale e il Salame Milano Galbanetto.


  • Per preparare i tramezzini di polenta, mettere a bollire l’acqua in una casseruola capiente.

  • Raggiunto il bollore, aggiungere il sale e versare la farina di mais a pioggia mescolando velocemente.

  • Fare cuocere per 50 minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto.

  • Nell’attesa, mettere il Burro Galbani Professionale fuori dal frigo per farlo ammorbidire e affettare il Salame Milano Galbanetto.

  • Trascorso il tempo di cottura, versare la polenta su un ampio tagliere di legno e stenderla con una spatola per ottenere lo spessore di 1 cm.

  • Una volta che la polenta si sarà raffreddata, tagliarla in tanti quadrati utilizzando un coltello o uno spago da cucina e ricavarne tanti triangoli, accoppiandoli a due a due.

  • Spalmare il burro sulla base di ciascuna coppia di triangoli e adagiarvi sopra le fette di salame, quindi chiudere con il triangolo superiore.

  • Servire i tramezzini di polenta dopo averli fatti gratinare per 5 minuti nel forno caldo con la funzione grill.