abbiamo utilizzato: Yogurt magro Galbani 125 g x 2 Yogurt naturale magro in vasetto da 125 g
(due vasetti per confezione)
vai al prodotto

Se volete servire dei tramezzini di classe, perfetti finger food per un buffet elegante o per un aperitivo estivo di un locale affacciato sul mare, vi conviene puntare sui ripieni a base di salse delicate, pesce e crostacei.

In questa ricetta vi proponiamo i tramezzini ai gamberetti, che risultano molto semplici da fare, in quanto non richiedono particolari lavorazioni, ma che stupiranno i vostri avventori per il loro gusto delicato e ricercato.

Per una preparazione più veloce, vi consigliamo di procurarvi i gamberetti freschi già sgusciati, e di abbinarli a una delicata salsa cocktail, resa cremosa dalla presenza dello Yogurt Magro Galbani e accesa di gusto da una calda nota di Cognac.


  • Per realizzare i tramezzini ai gamberetti, cominciare lessando i gamberetti in una casseruola piena di acqua bollente, quindi scolarli e lasciarli raffreddare.

  • Nel frattempo, versare lo Yogurt Magro Galbani in una ciotola e aggiungere la maionese e il ketchup.

  • Mescolare con cura, quindi aggiungere il Cognac e continuare a mescolare.

  • Pulire le foglie di insalata alla perfezione e farle asciugare con l’ausilio di una centrifuga per insalata.

  • Prendere un’insalatiera e condire le foglie di insalata con poco olio, sale e aceto di mele.

  • A questo punto tagliare il pane per tramezzini in 8 fette di forma quadrata e poi tagliare la diagonale, per ottenere 16 triangoli uguali, che a coppie formeranno i singoli tramezzini.

  • Unire i gamberetti raffreddati alla salsa preparata e lasciarla in attesa.

  • Adagiare le foglie di insalata, spezzettate a dovere, sulla superficie del tramezzino e versarci sopra l’intingolo di salsa e gamberetti.

  • Farcire e chiudere tutti i tramezzini ai gamberetti e servirli in giornata.