abbiamo utilizzato: Salame Mugnano Galbanetto Piccante 2,7 Kg Salame Mugnano piccante a grana grossa da 2,7 Kg vai al prodotto

Non è detto che un semplice tramezzino non possa trasformarsi in un piatto elegante e ricercato, perfetto per essere servito come antipasto in un ristorante tipico o come pranzo veloce in un bistrot curato e dinamico.

Se volete preparare degli ottimi tramezzini ai funghi, dovete puntare sulla qualità delle materie prime: procuratevi quindi dei funghi freschi, meglio i funghi champignon e i pinaroli, in modo che il gusto delicato faccia da contrasto ai toni pungenti del Salame Mugnano Piccante Galbanetto.

Per rendere ancora più gustoso questo tramezzino dall’eleganza rustica, prima di servirlo ai vostri avventori, scaldatelo leggermente sulla piastra: in questo modo il Burro Galbani Professionale che avrete messo alla base fonderà, regalando una nota cremosa a ogni boccone.


  • Per preparare i tramezzini ai funghi, pulire i funghi con uno straccio umido e poi tagliarli in pezzi secondo la lunghezza.

  • Prendere una padella antiaderente, sciogliere a fuoco dolce 10 g di Burro Galbani Professionale e far imbiondire l’aglio.

  • Aggiungere i funghi e mescolare con un mestolo di legno per qualche minuto.

  • Sfumare con il vino bianco secco e continuare la cottura per 5 minuti, ponendo un coperchio sulla padella per mantenere il calore.

  • Tritare il prezzemolo finemente con una mezzaluna e aggiungerlo ai funghi, terminando la cottura dopo 5 minuti.

  • Lasciare raffreddare i funghi e nel frattempo tagliare il pane per tramezzini in 16 fette di forma triangolare e accoppiarle.

  • Spalmare la parte interna della base di ogni tramezzino con il restante Burro Galbani Professionale.

  • Con l’affettatrice, affettare il Salame Mugnano Piccante Galbanetto e disporre le fettine sopra il burro, su ciascuna base per tramezzino.

  • Con un cucchiaio di legno o una pinza metallica, disporre i funghi sopra il salame e chiudere i tramezzini.

  • Servire i tramezzini ai funghi appena tiepidi, per far fondere il burro.