abbiamo utilizzato: Fiordilatte Vallelata Ciuffo 220 g Mozzarella Fiordilatte da 220 g in confezione singola vai al prodotto

Morbida, alta e sublime. La tortilla di patate è un piatto tipico della cucina spagnola, indispensabile in un menu dal respiro internazionale.

La versione proposta oggi è una variante imbottita con la mozzarella Fiordilatte Vallelata Ciuffo; una ricetta perfettamente in equilibrio, in cui i sapori si fondono regalando al palato un abbraccio “€œvoluttuoso”€ di gusti inconfondibili.

La tortilla di patate, corposa e appetitosa, è una pietanza da proporre sia come secondo piatto sia come antipasto. In entrambi i casi il successo della vostra cucina sarà garantito!


  • Per preparare la tortilla di patate come prima cosa pelare le patate; quindi tagliarle a rondelle molto sottili (quasi trasparenti).

  • A operazione conclusa, affettare e tritare la cipolla; poi mettere entrambi gli ingredienti dentro una padella bella capace e versarci dentro tanto olio extravergine d’oliva quanto risulta necessario a coprire più della metà del preparato. Dopodiché lasciare cuocere il tutto girando la preparazione di tanto in tanto, di modo che non si attacchi al fondo.

  • Quando le patate risulteranno belle morbide, scolarle e metterle da parte; dunque, con l’ausilio di una frusta, sbattere le uova, aggiustarle di sale e pepe e continuare a lavorarle. Una volta lavorate, aggiungerci il lievito; infine versare patate e uova dentro una ciotola e mescolarle per bene.

  • Concludere la tortilla di patate prendendo una padella antiaderente con il bordo piuttosto alto, oliandone il fondo e mettendola sul fuoco a riscaldare 1-2 minuti; trascorso il tempo indicato versarci dentro il composto e incoperchiare il tutto.

  • Muovere di tanto in tanto la padella di modo da staccare la pietanza dal fondo. Appena il fondo sarà bello cotto, girare il tutto con l’aiuto di un piatto e proseguirne la cottura dall’altro lato.

  • A cottura raggiunta tagliare la tortilla longitudinalmente e farcire una delle due parti ottenute con sottili fette di Fiordilatte Vallelata Ciuffo. Coprirla con la seconda parte, tagliarla a spicchi o a quadrotti e servirla.