abbiamo utilizzato: Galbacotto Fetta Italiana Prosciutto cotto di origine italiana dalla forma a bauletto con noce di grasso centrale e strato di grasso visibile sotto-cotenna vai al prodotto

La torta salata spinaci e ricotta è una ricetta molto gustosa, particolarmente apprezzata per la sua semplicità di realizzazione e perché nasconde un sapore molto appetitoso.

Il guscio croccante di pasta brisée gli conferisce un aspetto molto invitante, diventa lo scrigno che contiene un soffice e profumato ripieno che conquisterà tutti.

La sua particolarità è la cremosità della farcia, i sapori sono equilibrati e molto aromatici grazie alla noce moscata che gli dona un sapore deciso.


  • Per preparare la torta salata spinaci e ricotta, prendere una ciotola capiente, mettervi la Ricotta Santa Lucia e lavorarla con una forchetta fino a ottenere una crema. Lavare accuratamente gli spinaci, poi prendere una padella, ungerla con l’olio extravergine d’oliva e porre a rosolare gli spicchi d’aglio.

  • Aggiungere a questo punto gli spinaci e far cuocere per 5 minuti, poi togliere l’aglio e trasferire tutto nel bicchiere di un frullatore, quindi frullare. Unire gli spinaci alla ricotta e mescolare bene, dopodiché accendere il forno a 180°.

  • Tagliare il Prosciutto Cotto Galbacotto a cubetti piuttosto piccoli (circa 1 cm di lato), poi aggiungere questi ultimi al composto di ricotta e spinaci. Aggiustare di sale e pepe e aggiungere un’abbondante grattata di noce moscata, poi amalgamare bene il tutto.

  • Rivestire con la carta forno una teglia rotonda, stendere all’interno una confezione di pasta brisée facendola aderire bene ai bordi e alla base. Versare all’interno il composto di ricotta e spinaci, poi livellare bene e ricoprire con l’altra confezione di pasta brisée, incalzando bene i bordi.

  • In una ciotola sbattere l’uovo e con un pennello da cucina, cospargere con quest’ultimo la superficie della torta. Infornare per 40 minuti.

  • Servire la torta salata ricotta e spinaci tiepida.