abbiamo utilizzato: Ricotta Santa Lucia 1,5 Kg Ricotta in vaschetta da 1,5 Kg vai al prodotto

La torta salata con peperoni è una pietanza ricca e dalla straordinaria friabilità.

Due sfoglie di pasta frolla verranno farcite con Ricotta Santa Lucia, peperoni e patate e contribuiranno a creare un menu delizioso e ricco di ingredienti originali. Qui gli ortaggi, in connubio perfetto con la cremosa e delicata ricotta, saranno i veri protagonisti della pietanza.

Grazie al suo ripieno fantasioso, la torta salata con peperoni si dimostrerà un secondo piatto ghiotto e sfizioso, una portata graditissima ai vostri clienti.


  • Per preparare la torta salata con peperoni tagliare i peperoni a listarelle di mezzo centimetro di larghezza. Metterli in un tegame con olio extravergine d’oliva e con le cipolle tritate.

  • Far stufare il tutto a tegame coperto. A parte, sbucciare e tagliare le patate a bastoncino e friggerle.

  • A questo punto, unire le patate fritte ai peperoni, aggiustare di sale e lasciare raffreddare il tutto. Procedere a stendere la pasta in due sfoglie: la prima dovrà avere un diametro maggiore rispetto alla seconda.

  • Con la sfoglia più grande rivestire il fondo e le pareti di una teglia di 24 centimetri di diametro precedentemente unta d’olio. Disporre dentro la teglia rivestita di pasta la Ricotta Santa Lucia. Dopodiché mettere anche le verdure.

  • Insaporire la torta salata con peperoni con un po’ di peperoncino. Ricoprire il tutto con la seconda sfoglia.

  • Dopo averla spennellata con le uova sbattute e diluite in un po’ di latte, praticare qualche foro sulla superficie della pietanza. Mettere in forno preriscaldato la torta salata con peperoni a 200° per 30 minuti circa.