abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

La tarte tatin alle pesche è un esempio d’arte culinaria semplice quanto gustoso.

Un dessert appetitoso, facile e molto invitate, che si inserirà alla perfezione nella gamma delle vostre deliziose proposte dolci e piacerà moltissimo alla vostra clientela.

La ricetta della tarte tatin alle pesche che vi consigliamo di realizzare quest’oggi vanta la presenza, tra i suoi ingredienti, del Burro Galbani Professionale. Questo dessert diventerà un asso nella manica del vostro locale!


  • Per preparare la tarte tatin alle pesche è necessario prendere una ciotola, romperci dentro le uova, aggiungerci lo zucchero, la farina setacciata insieme al lievito e il Burro Galbani Professionale fuso in precedenza; lavorare il tutto fino a ottenere un composto omogeneo e liscio; quindi raccoglierlo a palla e lasciarlo riposare.

  • A questo punto sbucciare e dividere a spicchi sottili le pesche; poi prendere una tortiera antiaderente di 32 cm di diametro e farci caramellare dentro lo zucchero con un cucchiaio d’acqua e la cannella. Quando lo zucchero avrà assunto un bel colore ambrato, toglierlo da fuoco e lasciarlo intiepidire.

  • Una volta tiepido, sistemarci a raggiera gli spicchi di pesca e stenderci sopra la pasta tirata in precedenza con l’ausilio del matterello sul piano infarinato.

  • Infornare la tarte tatin alle pesche a 180° per 20 minuti.

  • A cottura raggiunta, sfornarla, capovolgerla sopra un piatto di servizio e servirla tiepida.