abbiamo utilizzato: Piadina Galbani Professionale Piadina rotonda da 120g, tre piadine in ciascuna confezione vai al prodotto

La parola “€œtapenado”€ viene dal provenzale “€œtapeno”€, che si traduce in capperi, la traduzione esatta di “€œtapenado”€ (o tapenade) è salsa con capperi.

La tapenade è un condimento dal sapore sfizioso, appartenente alla tradizione culinaria francese e più precisamente provenzale.

Per voi che mettete in primo piano i gusti dei vostri clienti, potete impiegare questa salsa mettendola al centro della tavola dentro un recipiente con crostini, bruschette e triangoli di Piadina Galbani Professionale. In questo modo regalerete ai vostri clienti un ottimo antipasto e un accompagnamento delizioso ad altre portate.

La tapenade si può sistemare in barattoli di vetro e, dopo essere stata ricoperta d’olio extravergine d’oliva, il suo gusto si conserverà  per due 2 o 3 mesi in frigorifero.

Conservata in questo modo, questa salsa tipica si può impiegare in modo veloce anche per realizzare i vostri menù del giorno.


  • Per preparare la tapenade, per prima cosa denocciolare le olive nere; poi dissalare le acciughe, sciacquarle sotto l’acqua corrente e mettere i filetti nel tritatutto; aggiungere anche le olive denocciolate e i capperi.

  • A questo punto, tritare finemente gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo.

  • Spremere il limone e metterlo in una ciotola.

  • Aggiustare di pepe la salsa e unire, a poco a poco, il succo di limone e l’olio extravergine d’oliva.

  • Mescolare alla perfezione il tutto con un cucchiaio di legno fino a ottenere una tapenade omogenea e consistente.

  • Farcire le Piadine Galbani e portare in tavola.