abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

Le tagliatelle al tartufo sono un primo piatto invitante, una portata che sposa la pasta fresca con le uova cucinate nel Burro Galbani Professionale e con il gusto divino del tartufo bianco.

Una preparazione originale per una meraviglia culinaria tanto semplice quanto carica di gusto; un’eccellenza pregiata da inserire in un menu importante come quello che presenterete agli ospiti del vostro locale.

Le tagliatelle al tartufo entusiasmeranno con successo i clienti più attenti alle novità gastronomiche. Con questa preparazione offrirete loro la possibilità di sperimentare il sapore semplice di una portata che punterà tutto sul suo profumo.


  • Per preparare le tagliatelle al tartufo impastare prima di tutto la farina con le uova e con un pizzico di sale; lavorare gli ingredienti fino a ottenere una pasta liscia e omogenea; quindi farla riposare per 30 minuti.

  • Trascorso il tempo indicato, tirarla in una sfoglia sottile, lasciarla asciugare un po’, dunque arrotolarla e tagliarla a strisce larghe ½ centimetro circa; dopodiché srotolarle e lasciarle asciugare.

  • Una volta asciugate, lessarle al dente in abbondante acqua salata.

  • Quando le tagliatelle saranno in cottura, prendere una padella, metterci dentro 55 g di Burro Galbani Professionale e preparare le uova al burro. Prendere una padella antiaderente, mettere il Burro Galbani Professionale, farlo sciogliere a fuoco medio e, una volta sciolto, romperci dentro le uova; quindi portarle a cottura mantenendole morbidissime (la chiara dovrà risultare di colore bianco e il tuorlo dovrà essere cotto ma al contempo dovrà rimanere bello morbido); infine salarle.

  • Una volta scolata la pasta, distribuirla nei piatti e adagiare un uovo in ogni porzione; infine affettare il tartufo su ognuna e versarci sopra il rimanente Burro Galbani Professionale fuso in precedenza.

  • Servire subito le tagliatelle al tartufo.