abbiamo utilizzato: Panna da cucina Locatelli 500 ml Panna da cucina UHT in brick da 500 ml
(disponibile anche in formato da 200 ml)
vai al prodotto

Se volete che il vostro ristorante si distingua dagli altri, potete realizzare la pasta fatta a mano, sperimentando gli impasti più semplici e gustosi della nostra cucina.

Per preparare le tagliatelle al salmone, l’impasto base è la pasta all’uovo, che potrete preparare facilmente e in tempi piuttosto brevi, miscelando insieme farina, uova e sale.

Come piccolo accorgimento durante la lavorazione, dovrete solo ricordarvi di infarinare bene la spianatoia e la pasta e di mantenere le tagliatelle coperte con un panno umido fino al momento di utilizzarle.

Per il condimento, oltre a delle delicate striscioline di salmone affumicato, vi consigliamo di aggiungere cremosità con la Panna da Cucina Locatelli, che saprà insaporire le vostre tagliatelle fresche senza coprire la consistenza della pasta.


  • Per preparare le tagliatelle al salmone, incominciare dalla pasta fresca: versare la farina a fontana su una spianatoia e aggiungere le uova al centro.

  • Utilizzando una forchetta mescolarle e incorporarle alla farina, aggiungere il sale e impastare energicamente per 15 minuti fino ad ottenere un impasto liscio, omogeneo e sodo.

  • Modellare la pasta a forma di palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e lasciare a riposo per 30 minuti.

  • Nel frattempo mettere sul fuoco una pentola piena d’acqua, affettare il salmone affumicato a listarelle, lavare e mondare il cipollotto e affettarlo sottilmente.

  • Trascorso il tempo di riposo, infarinare il piano e stendere l’impasto con un mattarello partendo dal centro, fino ad ottenere una sfoglia di circa 2 mm di spessore.

  • A questo punto piegarla a metà e arrotolarla su se stessa fino ad ottenere un rettangolo stretto e lungo e, utilizzando un coltello a lama larga e liscia, tagliare tante fettine spesse circa 7 mm.

  • Raggiunto il bollore, buttare le tagliatelle nell’acqua bollente e scottarle per 5 minuti.

  • Nel frattempo far sciogliere il Burro Galbani Professionale in un tegame capiente e far soffriggere al suo interno il cipollotto.

  • Una volta imbiondito, aggiungere le listarelle di salmone e le tagliatelle scolate e mescolare per far insaporire.

  • Aggiungere la Panna da Cucina Locatelli e mescolare ancora, quindi spolverizzare la noce moscata e il prezzemolo tritato sulla superficie e servire ben calde le tagliatelle al salmone.