abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

I tacos sono una preparazione tipica della cucina messicana.

La ricetta dei tacos consiste nel preparare una sfoglia chiamata tortilla che ricorda molto la piadina italiana e che può essere farcita con moltissimi ingredienti diversi: ripieni a base di carne o pesce accompagnati da numerose verdure oppure dal peperoncino, dalla cipolla e da molte salse.

Ricette di questo tipo sono molto diffuse in Messico, specialmente perché in questa zona lo street food è molto gettonato. Un altro esempio di cibo messicano molto apprezzato è il burritos.

Ora vediamo come preparare un ottimo tacos a base di carne di manzo che però è possibile sostituire con carne di pollo o con del formaggio.


  • Per preparare i tacos, bisogna cominciare dalle tortillas: in un pentolino mettere a sciogliere a fiamma bassa il Burro Galbani Professionale. In una ciotola capiente versare l’acqua tiepida, il burro fuso, il sale e mescolare.

  • Unire la farina a pioggia, un poco alla volta e mescolando continuamente. Impastare con le mani per qualche minuto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Quindi avvolgere con della pellicola alimentare e lasciar riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

  • Nel frattempo tagliare le cipolle di uno spessore di 4 mm e i peperoni a strisce non troppo fini, abbrustolire i peperoni su una piastra per 5 minuti: i tocchetti dovranno rimanere croccanti. Piastrare anche la cipolla il tempo necessario per cuocerla e mettere tutto da parte.

  • Pulire e tritare finemente lo scalogno, la cipolla grigliata e il coriandolo fresco, tagliare a cubetti i peperoni grigliati e unire tutti gli ingredienti in una ciotola con il mais e condire il tutto con il succo dei 2 lime. Aggiustare di sale e di pepe e aggiungere peperoncino a piacere. Mescolare per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

  • Passato il tempo di riposo riprendere l’impasto per le tortillas, prelevare delle porzioni di impasto e stenderle cercando di dare una forma tonda. Stenderle su di un piano da lavoro infarinato con un matterello in modo da ottenere dei dischi di 1 mm di spessore e di 15 cm di diametro. Cuocere le tortillas una alla volta in una padella antiaderente senza aggiungere olio o burro: ci vorranno all’incirca 2 minuti per lato, in alternativa si può scegliere anche il forno ventilato e cuocere per 3 minuti in totale ponendo la tortilla su una griglia.

  • Cuocere la bistecca di manzo su una piastra leggermente unta di olio extravergine d’oliva, grigliandola da entrambi i lati, una volta cotta togliere dal fuoco e lasciare riposare per qualche minuto. Tagliare la carne a strisce e poi a cubetti, unire al condimento di verdure, dare un giro di olio d’oliva e con questo ripieno farcire le tortillas. I tacos sono ora pronti per essere serviti molto caldi al termine della loro cottura, in questo modo saranno croccanti e deliziosi.