abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

Lo spezzatino di vitello è una ricetta tipica della cucina italiana.

Questa preparazione prevede una cottura in umido, lenta e a fuoco moderato.

Il segreto per preparare un ottimo spezzatino è quello di rosolare il trito di sedano, carota e cipolla e poi la carne separatamente. È meglio iniziare dalle verdure, rosolarle a fuoco medio in una pentola capiente e poi attendere che si ammorbidiscano aggiungendo del brodo e chiudendo con un coperchio per aiutare la cottura.

Quando saranno morbide, togliere le verdure dal tegame e nello stesso proseguire con la rosolatura della carne. La carne per rosolare ha bisogno di una temperatura più alta, quindi va alzata la fiamma. In questo modo gli zuccheri contenuti nella carne si caramellizzano e sigillano tutti i succhi della carne all’interno del bocconcino.

Al termine di quest’operazione si possono unire tutti gli ingredienti e proseguire con la ricetta in modo da cuocere bene la carne e ottenere il delizioso sugo.

Le erbe aromatiche possono essere aggiunte a piacere, quindi via libera a timo, rosmarino, maggiorana e prezzemolo tritati.

Adesso vediamo come preparare questo saporito secondo piatto che è l’ideale per accompagnare una morbida polenta.


  • Per preparare lo spezzatino pulire e tritare le verdure, cipolla, carota, aglio, sedano e le erbe aromatiche.

  • In una pentola scaldare un filo di olio extravergine d’oliva e far rosolare verdure ed erbe. Bagnare con un filo di acqua e far cuocere le verdure fino ad asciugarle.

  • Togliere le verdure appassite, aggiungere un altro filo d’olio nella pentola e sciogliere il Burro Galbani Professionale.

  • Infarinare leggermente i bocconcini di carne e metterli nella pentola con il burro.

  • Alzare la fiamma e rosolare bene la carne su tutti i lati. Dopo una decina di minuti sfumare con un bicchiere di vino bianco e far evaporare completamente.

  • Versare nuovamente le verdure nella pentola, aggiungere il concentrato di pomodoro sciolto nell’acqua e far cuocere a fuoco basso per 30 minuti.

  • Unire le patate sbucciate e tagliate a pezzi non troppo grossi, regolare di sale e far cuocere per altri 30 minuti.

  • Lo spezzatino di vitello è pronto per essere portato in tavola. Servire caldo e spolverizzato con del pepe nero macinato fresco.