abbiamo utilizzato: Formaggio Grattugiato Pastissimo Galbani Professionale 1 Kg Mix di formaggi duri stagionati grattugiati in busta da 1 Kg vai al prodotto

La zucchina è un ingrediente jolly in cucina. Si possono preparare numerosi piatti a base di zucchine come ad esempio primi piatti, secondi piatti e piatti unici: c’è solo l’imbarazzo della scelta. Una caratteristica della zucchina che non bisogna sottovalutare è la velocità con cui può essere cucinata.

Proprio sfruttando questa sua caratteristica, oggi vedremo come rendere delizioso un piatto di spaghetti. Trasformeremo questo straordinario ortaggio in una crema gustosa a base di ingredienti come panna e parmigiano grattugiato e con questa condiremo la pasta.

La nostra ricetta degli spaghetti con zucchine sarà profumata con qualche foglia di basilico fresco ma in alternativa si può usare la buccia grattugiata di un limone.

Per rendere più colorata e allegra questa preparazione, a fine cottura aggiungeremo come decorazione dei fiori di zucchina fritti e croccanti, in alternativa si possono usare dei pomodorini confit.


  • Per preparare gli spaghetti con zucchine, lavare e mondare le zucchine e tagliarle a rondelle grossolane. Mondare, tritare il prezzemolo e metterlo da parte.

  • Soffriggere qualche spicchio d’aglio scamiciato e schiacciato in una padella con il Burro Galbani Professionale e olio extravergine d’oliva. Unire le zucchine e cuocerle per una decina di minuti. Regolare di sale e di pepe e mescolare per insaporire. Spostare le verdure in un mixer e frullarle.

  • Versare la crema di zucchine nella padella di prima, unire la Panna da Cucina Locatelli e il Formaggio Grattugiato Pastissimo Galbani Professionale e cuocere a fuoco basso per alcuni minuti mescolando per amalgamarli.

  • Pulire delicatamente i fiori di zucchine togliendo il pistillo. Tagliare i fiori di zucchina a listarelle non troppo sottili e friggerli in olio di semi bollente per renderli croccanti. Scolarli dall’olio e farli asciugare su carta assorbente e poi spostarli su di un piatto.

  • Lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata. Quando saranno cotti al dente scolarli e rovesciarli nel sugo di zucchine, unire il prezzemolo tritato e saltare nella padella per mezzo minuto per far assorbire i sapori del condimento.

  • Mettere gli spaghetti con zucchine nei piatti e decorarli con i fiori di zucchina fritti e croccanti e le foglioline di basilico fresco.