abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

Il risotto è un piatto classico della cucina italiana. Un buon risotto deve essere cotto in maniera adeguata e mantecato opportunamente per essere cremoso e invitante.

Il risotto con capesante è un primo piatto di pesce dal gusto semplice, ma raffinato e delicato.

Le capesante per mantenere la loro polpa morbida e invitante hanno bisogno di una cottura molto breve; per questo motivo saranno solo leggermente scottate all’inizio della preparazione, ma rilasceranno i loro succhi che si mescoleranno alla perfezione al Burro Galbani Professionale per insaporire ogni singolo chicco di riso.


  • Per preparare il risotto con capesante pulire la cipolla e tritarla molto finemente.

  • Sciogliere 50 g di Burro Galbani Professionale in una pentola dal fondo largo assieme all’olio di oliva per non farlo bruciare e soffriggere la cipolla usando una fiamma moderata.

  • Aggiungere le capesante, farle saltare per un paio di minuti e rimuoverle dalla pentola.

  • Versare il riso e tostarlo bene. Sfumare con il vino bianco e farlo evaporare a fiamma alta.

  • Regolare di sale e proseguire la cottura del risotto aggiungendo due mestoli di brodo ogni volta che il riso si asciuga.

  • Quando il risotto sarà cotto, spegnere il fuoco, aggiungere nuovamente le capesante, il Burro Galbani Professionale rimasto e mantecare bene il tutto.

  • Impiattare il risotto con capesante e rifinirlo con un po’ di pepe nero macinato fresco e un rametto di maggiorana.