abbiamo utilizzato: Pancetta arrotolata La Galbaneria 3,5 Kg Pancetta arrotolata ottenuta dal taglio di pancette di suino magro vai al prodotto

Il risotto ai funghi è una ricetta tipica della cucina romagnola.

Una portata dal sapore intenso, che non necessita di molti minuti di cottura e che donerà ancora più gusto alla carta dei vostri primi.

Il risotto ai funghi che servirete ai vostri clienti si contraddistingue per la sapidità intensa dei porcini, che in abbinamento alla Pancetta arrotolata la Galbaneria e al Burro Galbani Professionale creerà, pentola e padella alla mano, una delizia soddisfacente e profumata.


  • Per preparare il risotto ai funghi pulire i funghi porcini raschiandoli e strofinandoli con un canovaccio umido, poi tagliarli a fette sottili.

  • Lavare e tritare il prezzemolo, dunque tenerlo da parte.

  • Tritare finemente la cipolla e la Pancetta arrotolata la Galbaneria, poi mettere il trito a soffriggere in padella con 100 grammi di Burro Galbani Professionale e con due cucchiai di olio extravergine d’oliva.

  • Quando la cipolla inizierà a imbiondire, unire il riso, i funghi, il sale e il pepe, alzare il fuoco e fare tostare per un minuto circa, quindi sfumare con il vino bianco.

  • Versare, poco per volta, il brodo bollente; al termine della cottura condire il risotto ai funghi con il restante burro e il parmigiano grattugiato.

  • Servire il piatto caldo con una spolverata di prezzemolo tritato.