abbiamo utilizzato: Ricotta Standard Galbani Professionale 5 Kg Ricotta in sacco da 5 Kg vai al prodotto

Con i ravioli di zucca e ricotta fare colpo sui clienti e sugli ospiti è davvero semplice. Si tratta infatti, di un piatto delicato, dal gusto leggero e fatto con ingredienti semplici.

Vanno serviti con condimenti altrettanto delicati, visto che il ripieno, a base di zucca e Ricotta Standard Galbani Professionale, si sposa molto bene con salse semplici, come la basilare Burro Galbani Professionale e salvia.

Per una perfetta riuscita dei ravioli di zucca e ricotta non si può prescindere da una pasta all’uovo fatta ad arte. La sfoglia deve essere molto sottile, trattandosi di un piatto molto delicato, quindi va lavorata con attenzione per evitare buchi durante la cottura con conseguente fuoriuscita della farcitura.


  • Preparare la pasta per i ravioli di zucca e ricotta disponendo su una superficie piana, o aggiungendo in un’impastatrice, mezza dose di farina a fontana (se si lavora su una superficie piana), le uova, un pizzico di sale e un goccio d’acqua tiepida.

  • Aggiungere man mano che s’impasta la farina, fino a quando l’impasto non risulta sodo e consistente.

  • Avvolgere l’impasto dei ravioli di zucca e ricotta in una pellicola per alimenti e farlo riposare per circa un’ora.

  • Nel frattempo, pulire e tagliare la zucca a cubetti o a pezzi di medie dimensioni e cuocerla in forno, su carta forno, per 25 minuti a 180°.

  • Dopo la cottura in forno, schiacciare la zucca con un cucchiaio o una forchetta fino a renderla cremosa e liscia.

  • In una terrina unire la zucca schiacciata, la Ricotta Standard Galbani Professionale, le uova, un pizzico di noce moscata, un pizzico di sale e il Formaggio Grattugiato Pastissimo Galbani Professionale. Amalgamare per bene il tutto e mettere da parte.

  • Stendere la pasta all’uovo in tanti strati sottili, quindi adagiare dei mucchiettini di ripieno, della quantità di un cucchiaio da cucina, in fila al centro degli strati e tutti equidistanti uno dall’altro.

  • Ricoprire ogni strato con il ripieno con un altro strato di pasta all’uovo e ritagliare con una rotella tagliapasta i ravioli.

  • Cuocere in abbondante acqua salata i ravioli di zucca e ricotta e, appena pronti scolarli per bene.

  • Far sciogliere in una padella il Burro Galbani Professionale, unire i ravioli e la salvia e far saltare il tutto per qualche minuto. Servire ben caldi dopo una veloce spolverizzata di pepe.