abbiamo utilizzato: Speck sottovuoto La Galbaneria 2,4 Kg Speck dalla forma a trapezio sottovuoto 2,4 Kg vai al prodotto

Le quiche e le torte salate sono delle preparazioni versatili e amiche di ogni chef, perché si prestano per fare abbinamenti di gusto originali e possono essere preparate molto facilmente.

In questa ricetta della quiche zucchine e speck, vi consigliamo di utilizzare una base morbida e friabile di pasta brisée, che potrete impastare e stendere a mano o con l’ausilio di un’impastatrice e di una macchina stendi pasta, per ottenere un disco sottile, in modo che il gusto del piatto sia affidato al ripieno.

Per proporre ai vostri clienti una preparazione saporita ma dal gusto leggero, l’abbinamento speck e zucchine risulta perfetto: non troppo rustico ma nemmeno troppo ricercato e reso ancora più interessante dalla presenza della Mozzarella Pizzaiola Locatelli, che aggiungerà la componente filante a questo piatto, perfetto per ogni occasione.


  • Per realizzare la quiche zucchine e speck, mettere la farina su una spianatoia e aggiungere il Burro Galbani Professionale freddo tagliato a tocchetti.

  • Impastare con la punta delle dita fino a ottenere un impasto granuloso, quindi aggiungere il sale e poco per volta l’acqua.

  • Impastare fino a ottenere una pasta liscia e omogenea, quindi modellarla per ottenere una palla e metterla a riposo in frigo per almeno 30′, avvolta nella pellicola trasparente.

  • Nel frattempo, sminuzzare finemente la cipolla e farla appassire in padella nel Burro Galbani Professionale fuso.

  • Lavare e tagliare le zucchine in piccoli pezzi, aggiungerle alla cipolla e stufarle insieme per 10 minuti, quindi spegnere il fuoco e lasciarle intiepidire.

  • Tagliare la Mozzarella Pizzaiola Locatelli in pezzi e metterli a scolare in un colino.

  • Sbattere le uova in una ciotola a parte, salarle e peparle a dovere e poi aggiungere le zucchine stufate, lo Speck Galbaspeck ridotto in straccetti e i pezzi di mozzarella.

  • A questo punto togliere la pasta dal frigorifero e stenderla sulla spianatoia con l’aiuto del matterello, ottenendo un disco di forma circolare delle spessore di 3-4 mm.

  • Arrotolare la pasta sul matterello e srotolarlo su uno stampo circolare, rivestito di carta da forno, farla aderire bene ai bordi e versare il composto realizzato all’interno.

  • Infornare la quiche zucchine e speck a 180° per 30 minuti, quindi lasciarla raffreddare e renderla in porzioni a seconda delle esigenze.