abbiamo utilizzato: Crescenza Certosa 100 g Crescenza in formato da 100 g vai al prodotto

Con l’arrivo dell’autunno e delle festività legate alla vigilia di Ognissanti e poi al Natale, potete aggiornare l’offerta del vostro banco con delle golose preparazioni salate, come la quiche di zucca che vi proponiamo in questa ricetta.

La zucca è un ingrediente colorato e facile da lavorare, che può essere cotto in padella e in forno per fargli assumere una consistenza morbida, perfetta per essere abbinata a un formaggio cremoso come la Certosa per ottenere una torta salata dal ripieno invitante, perfetta come stuzzichino da buffet o anche come pranzo da asporto comodo e veloce.

Questa preparazione è molto semplice, perché oltre alla cottura della zucca, stufata in padella con la cipolla, richiede solo di preparare l’impasto della pasta brisée, semplice da fare e con un tempo di riposo abbastanza breve, che può essere realizzato anche in anticipo per poi farcire e cuocere la vostra quiche poco prima di servirla.


  • Per realizzare la quiche di zucca, cominciare mettendo la farina nella ciotola della planetaria e aggiungendo il Burro Galbani Professionale freddo ridotto a tocchetti.

  • Impastare a bassa velocità fino a ottenere un impasto sabbiato e granuloso, quindi aggiungere il sale e l’acqua a filo.

  • Ottenuta una palla di impasto elastica e omogenea, avvolgerla nella pellicola e porla in frigorifero per almeno 30′.

  • Sbucciare e tagliare finemente la cipolla, quindi metterla in padella nel Burro Galbani Professionale fuso, fino a che non si sarà appassita.

  • Sbucciare e tagliare la zucca a tocchetti, quindi metterla in padella assieme alla cipolla a stufare per 10 minuti, salare e pepare e infine lasciarla raffreddare.

  • Versare in un mixer la Panna da Cucina Locatelli, la Certosa e metà del composto a base di zucca, quindi miscelare a bassa velocità per 5 minuti, per ottenere un composto cremoso e granuloso.

  • A questo punto togliere la pasta dal frigo e spianarla con la macchina stendi pasta fino a ottenere uno spessore di circa 5 mm.

  • Stendere il disco di pasta su uno stampo per dolci o per torte salate foderato di carta forno e bucherellarlo con i rebbi di una forchetta.

  • Unire i restanti pezzi di zucca al composto e poi versarlo dentro la pasta, livellando la superficie con una forchetta e ripiegando la pasta avanzata sui bordi dello stampo.

  • Infornare il tutto nel forno preriscaldato a 180 ° per 30 minuti, quindi sfornare la quiche di zucca e servirla una volta fredda.