abbiamo utilizzato: Ricotta Santa Lucia 1,5 Kg Ricotta in vaschetta da 1,5 Kg vai al prodotto

Le torte salate sono un salva pranzo facile da fare e gustoso, che non dovrebbe mai mancare nel banco del vostro locale, per soddisfare l’appetito degli avventori che hanno poco tempo per mangiare ma che desiderano ugualmente qualcosa di comodo e gustoso.

Anche per un aperitivo estivo, potete preparare la quiche ai peperoni e poi tagliarla in tanti pezzettini, da servire su dei vassoi di legno, magari accompagnata da una salsa o da una varietà di salumi.

Il pezzo forte di questa portata sta nel contrasto tra il gusto dolce e deciso che potrete ottenere abbinando un misto di cipolle e peperoni stufati, e la delicatezza della morbida crema alla ricotta, ottenuta dall’unione della Ricotta Santa Lucia e della Panna da Cucina Locatelli.


  • Per realizzare la quiche ai peperoni, prendere una ciotola capiente e impastare insieme il Burro Galbani Professionale ridotto a pezzetti e la farina.

  • Ottenuto un impasto sabbioso e granuloso, aggiungere gradatamente l’acqua e poi il sale.

  • Una volta che l’impasto sarò diventato gonfio e omogeneo, avvolgerlo nella pellicola e metterlo a riposo in frigo per 30′.

  • Nel frattempo, lavare e tagliare finemente la cipolla e i peperoni, quindi scottarli in padella nel burro fuso per 5 minuti, e continuare la cottura a coperchio chiuso.

  • In una terrina a parte, sbriciolare la Ricotta Santa Lucia e miscelarla con la Panna da Cucina Locatelli, fino ad ottenere un composto omogeneo.

  • In un’altra ciotola, sbattere le uova con sale e pepe e unirle alla crema di ricotta preparata, mescolando bene l’insieme.

  • Togliere la pasta dal frigo e dalla pellicola e stenderla su una spianatoia con un mattarello, fino a raggiungere uno spessore di 3-4 mm.

  • Foderare una teglia circolare di 24 cm di diametro con la pasta, tagliando l’eccesso con un coltellino, e versarci dentro le cipolle e i peperoni.

  • Coprire i peperoni e le cipolle con il composto di uova e formaggio e infornare nel forno preriscaldato a 180 ° per 30 minuti

  • Trascorso il tempo di cottura, sfornare la quiche ai peperoni, lasciarla raffreddare e sporzionarla, in base all’uso che intendete farne.