abbiamo utilizzato: Latticino Spalmabile Galbani Professionale 1 Kg Latticino spalmabile in secchiello richiudibile da 1 Kg vai al prodotto

Volete preparare degli antipasti di carne, di pesce o di verdure che non abbiano tra gli ingredienti le uova?

Allora questa ricetta fa per voi! Le polpette sono uno dei piatti tipici della cucina italiana.

Esistono numerose ricette con cui preparare questo piatto e gli ingredienti più usati per la loro realizzazione sono carne macinata, pesce, riso e zucchine che impastati con una selezione varia di ingredienti permettono di inserire nel menù diversi tipi di piatti tutti molto gustosi come la nostra ricetta delle polpette senza uova. L’intenzione di questa ricetta è di trovare un valido sostituto alle uova che faccia da legante per tutti gli altri ingredienti. Solitamente si usano patate e pangrattato, considerati elementi piuttosto neutri che hanno la capacità di compattare il tutto.

La ricetta delle polpette senza uova che vi vogliamo proporre usa, invece, il Latticino Spalmabile Galbani Professionale per ottenere un impasto omogeneo e colloso al punto giusto per non permettere agli ingredienti di separarsi.


  • Per preparare le polpette senza uova come prima cosa mettere il pane ad ammollare nel Latte Intero Pastorizzato Locatelli.

  • Nel frattempo mondare aglio e prezzemolo e tritarli molto finemente.

  • In una ciotola mettere la carne di pollo tritata con aglio, un cucchiaio di prezzemolo, sale, pepe, Formaggio Grattugiato Pastissimo Galbani Professionale e il Latticino Spalmabile Galbani Professionale. Mescolare bene tutti gli ingredienti con una forchetta.

  • Strizzare perfettamente il pane per eliminare tutto il latte e aggiungerlo all’impasto.

  • Impastare bene tutti gli ingredienti con le mani in modo da amalgamare perfettamente il tutto. Una volta pronto formare le polpettine non troppo grosse. Passare le polpette nella farina.

  • In una padella scaldare un filo di olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio schiacciato e quando questo si sarà imbiondito toglierlo dall’olio e far rosolare le polpette.

  • Grattugiare la scorza del limone sopra le polpette e bagnare con il succo filtrato e il vino bianco. Coprire con un coperchio e far cuocere per un quarto d’ora rigirando ogni tanto le polpette.

  • Dopo 15 minuti, togliere il coperchio e far evaporare completamente il liquido formatosi sul fondo.

  • Togliere le polpette dal fuoco e servire immediatamente perché vanno gustate calde.