abbiamo utilizzato: Ricotta Santa Lucia 1,5 Kg Ricotta in vaschetta da 1,5 Kg vai al prodotto

Le polpette al limone sono un ottimo secondo piatto da servire a pranzo o a cena per soddisfare il palato di ogni tipo di cliente. Questa preparazione è molto facile da realizzare e prevede l’utilizzo di ingredienti saporiti e semplici da trovare in supermercato o dai propri fornitori: carne macinata, Ricotta Santa Lucia e Formaggio Grattugiato Pastissimo Galbani Professionale.

Le polpette al limone possono essere gustate calde o fredde, si prestano bene anche come finger food in un buffet o per un aperitivo, magari in formato ridotto, e possono essere accompagnate da salsine varie, come ketchup e maionese, ma anche salse un po’ più elaborate.

Cosa aspettate? La polpette al limone non si cucinano da sole!


  • Mettere in una ciotola la carne macinata, la dose di Formaggio Grattugiato Pastissimo Galbani Professionale e la Ricotta Santa Lucia, amalgamare per bene con le mani o con un cucchiaio.

  • Irrorare gli ingredienti nella ciotola con il succo dei limoni (non buttare la scorza!) e continuare ad amalgamare il composto delle polpette.

  • Aggiustare di sale e di pepe e mettere il tutto in frigorifero per 30 minuti.

  • Nel frattempo mettere in una ciotola il pangrattato con la scorza dei limoni grattugiati, in un’altra la farina e in un’altra scodella le uova sbattute.

  • Creare le polpette con le mani inumidite e passarle prima nella farina, poi nelle uova sbattute e, infine, nel pangrattato aromatizzato al limone.

  • Disporre le polpette al limone su una teglia foderata con carta forno e cuocerle in forno a 180° per 20 minuti.