abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

Le ricette della cucina asiatica sono molto interessanti e sempre più spesso incuriosiscono e appassionano anche i nostri chef.

La ricetta del pollo al curry è tipica della cucina indiana: il profumo, il colore e l’inconfondibile sapore di questo mix di spezie rendono questa pietanza inconfondibile.

Il pollo al curry è una ricetta che si può trovare nel menù tra i secondi piatti ma è più un piatto unico, poiché contiene carne, riso e verdure.

Si tratta di un piatto molto semplice e veloce da preparare e i modi per realizzarlo sono svariati: è possibile iniziare con un fondo di cipolle e carote che brasate a fuoco dolce si trasformano in una deliziosa crema, oppure si può usare della panna da cucina, il latte di cocco o dello yogurt per avvolgere i bocconcini di carne con questo sughetto delizioso e saporito.

La particolarità dei piatti a base di curry è che sono molto speziati e profumati. Il curry è un mix di spezie piccanti tra cui spicca la curcuma che gli dona quel colore caratteristico.


  • La ricetta del pollo al curry prevede anche un contorno di riso basmati: per preparare il riso sciacquare i chicchi sotto l’acqua corrente aiutandosi con un colino dalla trama molto fitta. Il riso va lavato senza essere lasciato in ammollo finché l’acqua sarà pulita.

  • A questo punto scaldare un filo di olio di semi e aggiungere il riso e l’acqua in misura uguale. In questo modo il riso sarà appena coperto dall’acqua. Portare il tutto ad ebollizione, abbassare la fiamma e cuocere per 10 minuti.

  • Terminata la cottura spegnere il fuoco e far riposare per altri 10 minuti. Trascorso questo tempo, togliere il coperchio, sgranare il riso con una forchetta e questo è pronto per essere servito. Se non lo si utilizza subito, coprirlo con un canovaccio e poi con il coperchio per mantenerlo perfetto fino al suo utilizzo.

  • Pulire ed affettare la cipolla. Tagliare la carne di pollo a cubetti ed infarinarla.

  • Fondere metà del Burro Galbani Professionale in un pentolino a fuoco molto basso e unire 20 g di farina. Mescolare bene per far scurire la farina e poi unire 200 ml di brodo. Mescolare con una frusta per eliminare tutti i grumi e continuare a mescolare fino a quando la salsa si sarà addensata. A questo punto insaporire con il curry, un pizzico di sale e terminare la preparazione aggiungendo lo Yogurt Intero Galbani. Mescolare per amalgamare perfettamente gli ingredienti. Cuocere ancora un paio di minuti e spegnere il fuoco.

  • Sciogliere il burro rimanente in una padella e quando sarà fuso aggiungere le cipolle tagliate molto sottili e farle appassire dolcemente. Quando la cipolla sarà diventata morbida aggiungere i bocconcini di pollo e farli rosolare bene da tutti i lati. Salare, pepare e sfumare con il vino bianco. Cuocere per 15 minuti.

  • Terminata la cottura del pollo versare la salsa allo yogurt nella padella e amalgamare tutti i sapori.

  • Servire il pollo al curry molto caldo, accompagnandolo con una ciotolina di riso basmati.