abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

La polenta bianca è particolarmente apprezzata per il suo gusto delicato ma appetitoso. Questa ricetta molto versatile si sposa perfettamente sia con preparazioni a base di pesce che a base di carne.

Potrete stupire la vostra clientela proponendo la polenta bianca accompagnata da un piatto succulento a base di salsiccia e funghi porcini. Conquisterete anche i palati più esigenti proponendo un piatto dal gusto avvolgente e ricercato.

Inserite questa preparazione nel menù del vostro locale dedicato ai secondi piatti e riscuoterete un successo assicurato.


  • Riempire il paiolo d’acqua e portarla a ebollizione, salare e versare a pioggia la farina di polenta; mescolare con una frusta per non far formare grumi.

  • Ridurre la fiamma al minimo e cuocere per 1 ora mescolando di tanto in tanto con un mestolo di legno.

  • Pulire con un panno umido i porcini, quindi affettarli e farli saltare in una padella con il Burro Galbani Professionale e due spicchi d’aglio schiacciati.

  • Far cuocere qualche minuto a fiamma vivace, sfumare con il vino e far evaporare. Aggiungere il prezzemolo tritato, aggiustare di sale e pepe e togliere dal fuoco.

  • Togliere la pelle alle salsicce, tagliarle a tocchetti e farle abbrustolire in una padella. Quando saranno dorate, spegnere la fiamma e unire le salsicce ai funghi.

  • Accendere nuovamente la fiamma, aggiungere la Panna da Cucina Locatelli, il Formaggio Grattugiato Pastissimo Galbani Professionale e far cuocere un paio di minuti quindi togliere definitivamente dal fuoco.

  • Ultimata la cottura della polenta, rovesciarla sull’apposito tagliere, creare un incavo al centro e versare dentro la salsiccia con i funghi.

  • Servire la polenta bianca fumante.