abbiamo utilizzato: Salame Napoli Galbanetto 1,5 Kg Salame Napoli a grana grossa da 1,5 Kg vai al prodotto

La pizza rustica è un prodotto da forno dal gusto ineguagliabile.

Nonostante si possa inscrivere nelle ricette di torte salate, la pizza rustica non è da confondere con la torta rustica preparata con la pasta sfoglia.

Sono state prodotte diverse varianti di questa preparazione. Tra le tradizionali è da menzionare la pizza rustica della cucina napoletana: la “torta”, nata dal loro estro, viene realizzata con pasta frolla ed è caratterizzata da un ripieno fatto di ricotta lavorata con latte e con parmigiano grattugiato. Da notare la presenza tra gli ingredienti dei tuorli delle uova. La preparazione viene inoltre arricchita da salame, prosciutto, provolone piccante e provolone dolce. L’involucro di frolla, dopo esser stato ben sigillato ai bordi, viene spennellato con il tuorlo d’uovo e infornato.

I ricettari sono pieni di ricette di torte, focacce e pizze. Si tratta di preparazioni che danno sempre vita a piatti golosi, i cui ingredienti possono variare a seconda di gusti e stagioni. E allora troveremo la salsiccia insieme ai broccoli, la mozzarella in abbinamento alle verdure saltate in padella, i carciofi in coppia con le patate, i funghi con il prosciutto cotto e la pizza rustica di carne macinata.

Bisogna aggiungere che non esistono solo versioni salate della pizza rustica, dal momento che ci sono anche delle versioni dolci; tra le più note c’è la pizza pasquale dell’Umbria.

Le pizze rustiche possono essere servite a quadrotti come antipasti, presentate come veloci finger food, consumate come piatto unico servito con contorni di verdure, o, a seconda dei casi, portate in tavola come secondi piatti.

La ricetta che presentiamo oggi, preparata con pasta da pane, con Ricotta Santa Lucia, Mozzarella Fiordilatte Galbani, Galbanino Affumicato, Salame Galbanetto Napoli e Provolone Cademartori, incontrerà in modo facile il loro palato.


  • Per preparare la pizza rustica lavorare la Ricotta Santa Lucia con una forchetta.

  • Dopodiché, tagliare a dadini la Mozzarella Fiordilatte Galbani Professionale, il Galbanino Affumicato e il Salame Galbanetto Napoli.

  • Mettere tutto in una grande ciotola e mescolare.

  • Aggiungere 4 uova battute con il sale, il pepe e il Provolone Cademartori e lavorare ancora.

  • Riprendere la pasta messa a riposare, dividerla in due panetti e stenderla in modo veloce e in due dischi su una spianatoia cosparsa di farina.

  • Prendere una teglia circolare e spennellarla di olio o di burro fuso.

  • Adagiare il primo disco e versare dentro il ripieno preparato; poi coprire il tutto con l’altro disco.

  • Chiudere i bordi e spennellare la pizza rustica con due tuorli battuti.

  • Cuocere a 220° in forno preriscaldato per una cottura di 30′ circa.