abbiamo utilizzato: Mozzarella Julienne Galbani Professionale 1,5 Kg Mozzarella taglio a julienne in sacco da 1,5 Kg vai al prodotto

La pizza quattro stagioni si annovera, insieme alla napoletana, alla margherita, alla capricciosa e alla pizza ai funghi, tra le pizze classiche della tradizione pizzaiola.

Contraddistinta da un sapore completo, la pizza quattro stagioni che inserirete nel vostro menu trasformerà il pasto dei vostri clienti in un vero e proprio viaggio gustativo di terra.

La pizza proposta oggi sarà una leccornia senza pari anche grazie alla presenza di condimenti importanti come la Mozzarella Julienne Galbani Professionale e il Prosciutto Cotto Galbacotto, entrambi alimenti in grado di donare una nota di gusto in più alla vostra pietanza.


  • Per preparare la pizza quattro stagioni è necessario dividere l’impasto di pasta da pane già lievitata in otto pezzi; dunque fare le palline e lasciarle lievitare coperte con un foglio di pellicola trasparente per 1 ora o poco più.

  • Nel frattempo denocciolare le olive e metterle in una ciotola larga.

  • Ora mondare, pulire e affettare i funghi champignon, metterli in una casseruola e farli rosolare in poco olio extravergine d’oliva.

  • Stendere ogni panetto di pasta e dividere ogni disco in quattro parti.

  • A questo punto sistemare in una sezione della pasta i funghi, in un’altra il Prosciutto Cotto Galbacotto tagliato a dadini, nella terza e nell’ultima mettere solamente la polpa di pomodoro.

  • Condire le pizze con olio extravergine d’oliva, sale e pepe; dopodiché infornare le preparazioni sistemandole in teglia e cucinandole in forno preriscaldato a 220° per 20 minuti circa.

  • 10 minuti prima della fine della cottura, sfornare la preparazione, sistemare le olive nella terza sezione e i carciofini nella quarta; poi cospargere il tutto con la Mozzarella Julienne Galbani Professionale.

  • Proseguire la cottura della pizza quattro stagioni. Infine servirla bella calda.