abbiamo utilizzato: Provolone Cademartori 6 Kg Formaggio di latte vaccino intero, dalla stagionatura prolungata di 5-6 mesi vai al prodotto

Morbida, anzi, morbidissima dentro e di una fragrante croccantezza fuori: è la pizza pugliese, un lievitato di indiscussa bontà che non deve assolutamente mancare nel vostro menù.

La pizza pugliese si contraddistingue per la sua spiccata sapidità data dalla farcitura saporita: conquista tutti, anche i palati più esigenti e garantirà un successo assicurato al vostro locale.

Perfetta per un buffet aziendale, è ottima anche da inserire come stuzzichino nel menù dedicato agli antipasti o per imbandire la tavola degli aperitivi.


  • Lessare le patate, pelarle e schiacciarle, infine metterle nella planetaria.

  • Aggiungere le due farine, l’acqua intiepidita, il Latte Intero Pastorizzato Locatelli, l’olio extra vergine d’oliva, il lievito, il malto e il sale: iniziare a impastare per 10 minuti utilizzando la velocità media.

  • Trasferire il composto in una ciotola leggermente unta, coprire e far lievitare per 2 ore.

  • Mondare i cipollotti e tagliarli sottilmente, farli appassire in una padella con un filo d’olio e un goccio d’acqua, poi aggiustare di sale e pepe, infine tenere da parte.

  • Tagliare a cubetti il Provolone Cademartori, lavare e asciugare i pomodorini e tagliarli a metà.

  • Disporre i pomodorini su una leccarda rivestita con carta forno, avendo cura di disporli con la parte tagliata rivolta verso l’alto.

  • Preparare un trito con l’aglio, il timo, lo zucchero, il sale, l’origano e il pepe: distribuirlo uniformemente sui pomodorini, irrorare con olio extra vergine d’oliva e infornare a 140° per 2 ore.

  • Oliare una teglia rettangolare, stendere l’impasto e su una metà farcire con i pomodorini confit e le olive nere; l’altra metà farcirla con i cipollotti e i cubetti di Provolone Cademartori.

  • Accendere il forno a 250°, mentre arriva a temperatura, lasciar lievitare per qualche minuto la pizza pugliese, quindi infornare per 30 minuti.

  • Trasferire la pizza pugliese su un tagliere e lasciarla riposare 5 minuti, infine tagliarla con un coltello seghettato e servire ancora calda.