abbiamo utilizzato: Mozzarella Pizzaiola Locatelli 100 g Mozzarella Pizzaiola Locatelli in busta da 100 g vai al prodotto

La pizza ortolana racchiude tutto il sapore e il profumo dell’orto.

Una pizza speciale che stuzzica il cliente con il suo carico di bontà nato da ingredienti perfettamente combinati tra loro e in grado di esaltarsi a vicenda in un gioco di sapori delizioso.

Arricchita dal gusto della Mozzarella Pizzaiola Locatelli, la pizza ortolana si rivelerà una preparazione di successo per il vostro menu.


  • Per preparare la pizza ortolana amalgamare il lievito con 2 cucchiai d’acqua tiepida; quindi unirlo alla farina disposta a fontana e coprire il tutto con un canovaccio pulito; far lievitare in luogo tiepido per 15 minuti, dopodiché aggiungere l’olio extravergine d’oliva e l’acqua tiepida rimasta; lavorare gli ingredienti e, prima di chiudere l’impasto, unire il sale.

  • Impastare il tutto fino a ottenere una pasta non appiccicosa; coprirla nuovamente e farla lievitare per 1 ora e 30 minuti circa.

  • Trascorso il tempo indicato, riprendere il panetto in mano e rilavorarlo per 5 minuti; a lavorazione conclusa coprirlo con un foglio di pellicola trasparente e farlo lievitare per 3 ore. A questo punto, dividerlo in 8 parti e coprirle con un altro foglio di pellicola per alimenti; infine rimetterle a lievitare per 2 ore.

  • Nel frattempo lessare i fagiolini precedentemente mondati; mondare anche i peperoni e tagliarli a julienne; dividere in listarelle i pomodori.

  • In una padella unta d’olio extravergine d’oliva far saltare il peperone insieme ai pomodori per 6 minuti circa; dopodiché unire i fagiolini, aggiustare di sale e pepe e fare cuocere il tutto per altri 4 minuti.

  • Stendere i panetti di pasta schiacciando i margini con le dita di modo da ottenere un bordo; trasferire le pizze sulle placche da forno e irrorarle con olio extravergine d’oliva; ora infornarle in forno preriscaldato a 250° per 12-15 minuti.

  • Estrarre le pizze e farcirle con la Mozzarella Pizzaiola Locatelli precedentemente tagliata a fettine e con le verdure; cospargere quindi ogni pizza ortolana con prezzemolo e basilico tritati; infine infornare nuovamente le preparazioni a 250° per 5- 8 minuti e servire.