abbiamo utilizzato: Latte intero pastorizzato Locatelli 1 L Latte intero pastorizzato in bottiglia da 1 L vai al prodotto

La pizza marinara è la tipica pizza senza mozzarella che troviamo in ogni pizzeria con forno a legna o nei locali in cui è possibile mangiare la pizza a metro da fare in teglia.

Contraddistinta da un gusto tanto semplice quanto goloso e sottile, la Marinara è una pizza classica, esattamente come la Margherita, la Napoletana, la Capricciosa, la Quattro Stagioni e la pizza ai funghi.

Facile da realizzare, il sapore della pizza Marinara conquisterà il palato dei vostri clienti.


  • Per preparare la pizza marinara sciogliere il lievito di birra in poca acqua tiepida, dunque lasciarlo riposare in luogo tiepido e coperto per 15′ circa.

  • Disporre la farina a fontana sul piano di lavoro e incorporare il lievito diluito; impastare stemperando con il resto il Latte Locatelli tiepido, manipolare quindi il tutto fino a ottenere una pasta liscia ed elastica.

  • Poco prima di chiudere l’impasto aggiungere il sale e lavorare ancora; unire infine a filo l’olio extravergine d’oliva.

  • Quando l’impasto risulterà bello liscio, metterlo a lievitare in luogo tiepido per 4h. A lievitazione raggiunta stendere la pasta.

  • Versare al centro di ogni pizza la salsa ottenuta frullando i pomodori con poco sale e pepe.

  • Stendere la passata di pomodoro con il dorso di un cucchiaio. Lasciare libero di condimento 1 centimetro di impasto a partire dal bordo.

  • Aggiungere su ogni preparazione un po’ d’olio extravergine versandolo soprattutto vicino al bordo.

  • Lavare e tritare finemente il prezzemolo; dopodiché tagliare l’aglio a lamelle sottili. Condire ogni pizza marinara con metà prezzemolo tritato e metà lamelle d’aglio.

  • Infornare in forno preriscaldato a 220° per una cottura di 15′; trascorso il tempo indicato sfornare e condire con l’aglio e il prezzemolo rimasti.

  • Infornare nuovamente la pizza marinara per 10′.