abbiamo utilizzato: Mozzarella Cubettata Galbani Professionale 2,5 Kg Mozzarella taglio a cubetti in vaschetta da 2,5 Kg vai al prodotto

Tra le pizze che hanno letteralmente invaso la cucina di tutto il mondo, la pizza integrale è una preparazione da far provare ai clienti.

Per un ristorante, o ancor di più per una pizzeria, inserire nel proprio menù pizze, realizzate con farine integrali o multicereali, è una scelta vincente e golosa.

La base della ricetta proposta è a lunga lievitazione ed è realizzata con farina integrale, lievito madre, olio extravergine d’oliva e sale marino integrale. La preparazione viene poi arricchita da un condimento a base di pomodori pelati, verdure e Mozzarella Cubetti Galbani.

Il risultato finale? La pizza integrale che verrà servita per cena avrà un sapore golosamente speciale.


  • Per preparare la pizza integrale iniziare a incorporare l’acqua alla pasta madre disposta sulla spianatoia fino a renderla acquosa.

  • In questo primo impasto impiegare una quantità d’acqua pari a 160 ml. Il liquido servirà per incorporare al lievito madre 300 grammi di farina integrale, il sale e meno della metà dell’olio extravergine totale indicato. Questi ingredienti dovranno essere incorporati poco alla volta.

  • Impastare a lungo in modo da ottenere un impasto compatto ed elastico, né troppo sodo né troppo acquoso. Dare, quindi, al preparato la forma di una palla, infarinarlo e lasciarlo riposare al caldo, coperto da un canovaccio umido per 7h circa.

  • A lievitazione raggiunta, pesare l’impasto, disporlo sulla spianatoia e iniziare a incorporare l’acqua, in modo da renderlo acquoso. Aggiungere, poco alla volta, una quantità di farina pari al suo peso, il rimanente olio, il sale e 170 ml di acqua, quindi impastare per una decina di’.

  • Lasciare riposare al caldo coperto da un canovaccio umido per 5h circa. Dopodiché eseguire l’ultimo rinfresco della pasta, senza aggiungere altri ingredienti. Impastare il composto per qualche minuto, stenderlo e lasciarlo lievitare per una trentina di’ sulla teglia di cottura precedentemente unta d’olio e ricoperta con i pomodori pelati e schiacciati, cotti in precedenza con un pizzico di sale, uno di peperoncino e un po’ d’olio extravergine.

  • Bucherellare leggermente la superficie della pizza integrale.

  • Nel frattempo bollire le uova e lavare e tagliare a pezzetti le melanzane e i peperoni; affettare sottilmente la cipolla e farla saltare in un tegame con poco olio.

  • Aggiungere le olive snocciolate e tagliate a pezzetti, i capperi sciacquati e le verdure tagliate.

  • Far insaporire per qualche minuto a fuoco allegro, poi abbassare la fiamma e lasciar cuocere il condimento a fuoco lento e a tegame coperto. Salare e insaporire con un pizzico di peperoncino solo alla fine della cottura.

  • Trascorsi i 30′ di riposo, infornare la pizza integrale in forno preriscaldato a 210° per 20′; a cottura raggiunta, aggiungere le verdure, le uova sode tagliate a fettine sottili, la Mozzarella Cubetti Galbani e il basilico e infornare nuovamente la preparazione per una decina di’ prima di servire.