abbiamo utilizzato: Filante Julienne Galbani Professionale 1,5 Kg Formaggio filante in taglio a julienne in busta da 1,5 Kg vai al prodotto

La pizza hawaiana è una vera e propria bontà, con un mix di sapori che difficilmente si vedono su una tavola italiana. Preparata con la pasta della pizza classica, questa ricetta prevede l’utilizzo di un condimento a base di ingredienti che, nonostante le apparenze, si sposano molto bene tra di loro: ananas, mais, Formaggio Filante Julienne Galbani Professionale, Prosciutto Cotto Galbacotto e peperoncino piccante.

La pizza hawaiana ruba da sola la scena, ma può essere servita, oltre che come piatto unico, anche a fette per antipasti, aperitivi o buffet di compleanno e anniversari. Il contrasto tra sapori dolci, salati, piccante e aspro ne fa un piatto esotico, che ricorda molto atmosfere e tradizione culinaria di località molto distanti da noi. Per questo motivo non passerà inosservata, con il suo tripudio di colori vivaci e consistenze diverse ma molto interessanti.


  • Per l’impasto della pizza hawaiana versare nell’impastatrice gli ingredienti nell’ordine seguente: acqua, olio extravergine di oliva, sale, farina, lievito disciolto in pochissima acqua tiepida. Amalgamare il tutto.

  • Ottenuto un panetto lasciarlo lievitare per 1 ora coperto da un panno.

  • A lievitazione ultimata, stendere l’impasto della pizza e condirlo con il sugo di pomodoro.

  • Infornare la pizza a 200° per 20 minuti, dopodiché aggiungere il Formaggio Filante Julienne Galbani Professionale, il Prosciutto Cotto Galbacotto, il mais dolce e l’ananas a pezzetti.

  • Infornare di nuovo la pizza per 10 minuti a 190°, sfornare e spolverizzare con il peperoncino.

  • Servire la pizza hawaiana ben calda.