abbiamo utilizzato: Mozzarella Cubettata Galbani Professionale 2,5 Kg Mozzarella taglio a cubetti in vaschetta da 2,5 Kg vai al prodotto

Ha come ingredienti principali la passata di pomodoro, la Mozzarella Cubetti Galbani Professionale, capperi e acciughe. Questi elementi trasformano la pizza in una via di mezzo tra la Margherita e la Marinara.

Per un’ottima pizza napoli, sarà fondamentale lavorare al meglio l’impasto e lasciarlo lievitare almeno un paio d’ore. La scelta di capperi e acciughe di qualità sarà un altro passo fondamentale per servire un prodotto impeccabile.


  • Sciogliere il lievito in una ciotola con 1/2 bicchiere di acqua tiepida, zucchero e una manciata di farina. Amalgamare il composto e lasciarlo riposare sotto un panno umido per 30 minuti.

  • Trascorso il tempo necessario per la prima lievitazione, disporre il resto della farina indicata su un tavolo, aprirla a fontana e unire la pasta lievitata.

  • Aggiungere il sale, l’olio extravergine d’oliva e l’acqua tiepida. Mescolare energicamente con le mani per 20 minuti circa.

  • Ottenuto un impasto compatto e omogeneo, dividerlo in parti uguali e infarinare leggermente la loro superficie.

  • Disporre i panetti della pizza napoli su una teglia, o in un grosso contenitore, e coprirli con un panno umido.

  • Lasciare riposare per 2 ore.

  • Lavare bene i capperi sotto sale, sgocciolare i filetti di acciuga e salare la passata di pomodoro.

  • Trascorso il tempo necessario alla lievitazione, stendere i panetti di pasta su una superficie piana e condirli ognuno con due cucchiai di passata di pomodoro, i filetti di acciuga, i capperi, la Mozzarella Cubetti Galbani Professionale e un filo di olio extravergine d’oliva.

  • Cuocere la pizza napoli in forno a 200° per 25 minuti.