abbiamo utilizzato: Quartirolo DOP Cademartori 1/2 forma Quartirolo lombardo DOP in formato da 1,5 Kg vai al prodotto

Le zucchine sono ortaggi molto usati in cucina soprattutto per preparare gustosi primi piatti.

La pasta con zucchine è un primo piatto a base di verdure, buono e saporito: viene solitamente consumato durante la pausa pranzo perché non appesantisce e il tempo di preparazione è piuttosto ridotto.

La ricetta della pasta con le zucchine è molto gustosa, richiede pochi ingredienti e non vengono usate delle salse.

Per rendere questa preparazione particolarmente fresca e perfetta per essere consumata soprattutto durante il periodo estivo (stagione in cui le zucchine sono più buone e a basso costo), aggiungeremo, un momento prima di servire, del Quartirolo DOP Cademartori. Il gusto leggermente acidulo del formaggio sarà ingentilito dalla dolcezza delle zucchine e renderà il piatto squisito.


  • Per preparare la pasta con le zucchine sceglierle di piccola dimensione, pulirle e tagliarle a rondelle spesse mezzo centimetro.

  • In un’ampia padella scaldare l’olio extravergine d’oliva e rosolare l’aglio scamiciato e tritato finemente e quando si sarà leggermente imbiondito unire le rondelle di zucchina e saltare a fuoco alto per due minuti. Aggiustare di sale e di pepe e cuocere per altri 10 minuti a fuoco basso. Coprire le zucchine con un coperchio.

  • Al termine della cottura, togliere il coperchio, aggiungere il prezzemolo e alzare la fiamma per far asciugare le zucchine. Spegnere il fuoco, aggiungere il Burro Galbani Professionale mescolare e coprire con un coperchio.

  • Lessare la pasta in abbondante acqua salata e quando sarà cotta al dente, salvare un mestolo di acqua di cottura e scolare la pasta.

  • Tagliare il Quartirolo DOP Cademartori a tocchetti.

  • Versare la pasta nella padella con le zucchine, unire il formaggio appena tagliato, riaccendere il fuoco e saltare la pasta per un minuto, aggiungendo un po’ di acqua di cottura se dovesse asciugarsi troppo.

  • La pasta con zucchine è pronta per essere gustata. Dividere la pasta nei piatti e profumare la ricetta con la buccia del limone grattugiata. Questo piatto può essere servito sia caldo sia freddo.