abbiamo utilizzato: Galbanone Affumicato 5 Kg Formaggio a pasta filata in versione affumicata in formato da 5 Kg vai al prodotto

La pasta alla norma è una specialità della cucina siciliana, in particolare della città di Catania.

Per proporre dei primi piatti molto interessanti, facili e pieni di gusto, questa preparazione è sicuramente un’ottima scelta.

Si tratta di una ricetta dagli ingredienti molto semplici, dal sapore e dai profumi mediterranei inconfondibili. Pomodori pelati, basilico e fettine di melanzane fritte sono gli ingredienti principali di questo piatto.

La ricetta classica della pasta alla norma prevede anche una spolverizzata di ricotta salata.

La nostra ricetta invece, esalterà il sapore di questo primo piatto molto conosciuto con il Galbanone Affumicato che sarà grattugiato sopra alla pasta. Pertanto il trancio di formaggio va riposto nel freezer per una ventina di minuti. In questo modo sarà molto più semplice grattugiarlo con una grattugia a falde larghe.

Per questa ricetta si possono scegliere i formati di pasta preferiti, tuttavia sono consigliati gli spaghetti tra i formati lunghi, le penne e i maccheroni tra quelli corti.


  • Per preparare la pasta alla norma prima di tutto bisogna pensare alle melanzane che vanno tagliate a fettine sottili circa mezzo centimetro e riposte in uno scolapasta per un paio d’ore formando degli strati intervallati da sale grosso affinché perdano la loro acqua.

  • Nel frattempo, tagliare il pomodoro a pezzi e scottarlo in acqua bollente leggermente salata. Ridurre i pomodori in salsa usando un passaverdura. Soffriggere gli spicchi d’aglio in un filo di olio extravergine di oliva, eliminare l’aglio, unire il pomodoro passato, aggiustare di sale e di pepe e far cuocere la salsa per una trentina di minuti per addensare il sugo. Spegnere il fuoco e aggiungere il basilico per insaporire.

  • Riprendere le melanzane, sciacquarle sotto l’acqua corrente e asciugarle molto bene tamponandole con un panno o con carta assorbente.

  • Scaldare abbondante olio extravergine d’oliva in una pentola dai bordi alti e friggere le melanzane per dorarle e farle diventare croccanti. Adagiare le melanzane fritte su carta assorbente per far eliminare l’olio in eccesso. Al termine della frittura, tagliare metà delle melanzane a listarelle.

  • Grattugiare il Galbanone Affumicato con una grattugia con fori grandi.

  • Lessare la pasta al dente in abbondante acqua salata. Scolare la pasta e versarla nella pentola con il sugo di pomodoro. Aggiungere le listarelle di melanzana e mescolare bene.

  • Saltare la pasta a fuoco vivace per un paio di minuti. Spegnere il fuoco, unire la metà del Galbanone Affumicato grattugiato e mescolare gli ingredienti.

  • Dividere la pasta alla norma nei piatti e decorarla con le fette di melanzana fritte e cospargere il tutto con il restante Galbanone Affumicato grattugiato. Insaporire con una grattata di pepe nero fresco e servire subito.