abbiamo utilizzato: Mozzarella 80 gr Galbani Professionale Mozzarelle da 80 g in secchiello richiudibile da 1 Kg. Mozzarella mista prodotta sia con fementi lattici e acido Citrico. vai al prodotto

La pasta al pomodoro è un classico della cucina italiana, adatta in ogni stagione e per clienti di ogni tipo. Facilissima da preparare, va benissimo qualsiasi formato di pasta, dagli spaghetti ai bucatini, fino alla pasta corta, come penne o maccheroni.

La pasta al pomodoro può essere preparata anche con un pizzico di originalità, aggiungendo un po’ di sugo di pomodoro ai pomodori tagliati a dadini, della Mozzarella 80 gr Galbani Professionale a fine cottura e una bella spolverizzata di Formaggio Grattugiato Pastissimo Galbani Professionale.

Anche l’uso dei pomodori può variare. Si possono utilizzare i pomodori San Marzano, polposi e sugosi, o pomodori più piccoli, come i Pachino o i Ciliegino. L’importante è tener conto di due cose: pasta ben al dente e una bella manciata di basilico fresco.


  • Lavare e tagliare a pezzettoni i pomodori.

  • Versare l’olio extravergine di oliva in padella e fare un soffritto veloce con le cipolle tritate.

  • Nel frattempo mettere a bollire l’acqua per la cottura della pasta.

  • Aggiungere i pomodori al soffritto di cipolla, salare e fare cuocere per almeno 30 minuti a fuoco medio, aggiungendo dell’acqua di tanto in tanto.

  • Salare l’acqua e cuocere la pasta al dente.

  • Scolare la pasta e versarla nella padella con il pomodoro.

  • Mescolare per bene la pasta al pomodoro con un cucchiaio e aggiungere, a fuoco spento, la Mozzarella 80 gr Galbani Professionale tagliata a dadini.

  • Impiattare la pasta al pomodoro e aggiungere, in ogni singolo piatto, il Formaggio Grattugiato Pastissimo Galbani Professionale.

  • Guarnire con le foglie di basilico fresco e servire.