abbiamo utilizzato: Bresaola punta d'anca La Galbaneria 3 Kg Bresaola ottenuta da fesa di coscia bovina in formato da 3 Kg vai al prodotto

I passatelli sono una ricetta che fa parte dei primi piatti della cucina tipica dell’Emilia Romagna.

Per preparare questo formato di pasta, gli ingredienti non sono i soliti, infatti, non si usa la farina ma solo uova, parmigiano grattugiato e pane. Si ricavano facendo passare l’impasto attraverso i fori del classico ferro per passatelli, uno strumento che assomiglia molto ad uno schiacciapatate. La tradizione vuole che la lunghezza della pasta sia di 6 centimetri.

Questa preparazione solitamente è servita con brodo di carne, come alternativa alla stracciatella. Tuttavia questo particolare formato di pasta acquista grande pregio anche se servito condito con qualche sugo particolare preparato con carne o verdure.

Infatti, non vi proponiamo la ricetta classica dei passatelli in brodo, ma quella che prevede di condirli con un sugo preparato con Bresaola Punta D’Anca La Galbaneria, Stracchino Invernizzi Invernizzina e piselli. Questo sugo molto veloce da preparare renderà i passatelli deliziosi. Vediamo subito come fare a prepararli.


  • Per preparare l’impasto dei passatelli, versare in una ciotola pangrattato, Formaggio Grattugiato Pastissimo Galbani Professionale e una grattata di noce moscata. Rompere le uova e aggiungerle una ad una incorporandole perfettamente. Impastare fino a ottenere un panetto morbido e omogeneo.

  • Passare l’impasto attraverso i fori del ferro per passatelli e tagliarli della lunghezza di 6 centimetri. Far riposare la pasta all’aria in attesa della cottura.

  • In un’ampia padella rosolare gli spicchi di aglio schiacciato nell’olio extravergine d’oliva a fuoco dolce.

  • Tagliare la Bresaola Punta D’Anca La Galbaneria a listarelle e farla rosolare nella padella. Dorare la bresaola per un paio di minuti, poi togliere l’aglio.

  • Mescolare il Latte Intero Pastorizzato Locatelli con lo Stracchino Invernizzi Invernizzina per farli diventare una crema e poi unirli alla bresaola. Aggiungere anche i piselli cotti. Regolare di sale e di pepe.

  • Lessare i passatelli in abbondante acqua bollente e appena salgono a galla, scolarli con una schiumarola e versarli nella pentola con il condimento.

  • Saltare i passatelli nel condimento di bresaola e stracchino per un paio di minuti e servirli caldi.