abbiamo utilizzato: Filante Filone Galbani Professionale 2 Kg Formaggio filante da 2 Kg vai al prodotto

Una delle ricette più gustose della tradizione culinaria pugliese è quella dei panzerotti al pomodoro. Ci sono numerosi modi di preparare i panzerotti con vari ripieni, più o meno semplici, e con modalità di cottura diverse, ma la ricetta che illustreremo oggi è quella di stampo classico, con pasta lievitata ripiena di pomodorini e Filante Filone Galbani Professionale, poi fritta in padella.

Preparare la pasta lievitata come da tradizione è fondamentale per la buona riuscita della ricetta. Oltre alla scelta degli ingredienti giusti è necessario rispettare i tempi esatti per la lievitazione in modo tale da ottenere una pasta per i panzerotti al pomodoro soffice e gustosa.

Farciti e chiusi per bene per non farli aprire durante la cottura, i panzerotti vanno fritti per pochi minuti per permettere al ripieno di sprigionare gli aromi e ai dadini di Filante Filone Galbani Professionale di sciogliersi e filare tra un morso e l’altro.

I panzerotti al pomodoro vanno serviti tiepidi e ben si adattano a buffet aziendali, feste o aperitivi accompagnati da frittura mista e verdure croccanti.


  • Sciogliere il lievito in una piccola ciotolina di acqua tiepida.

  • Fare la fontana con la farina su una spianatoia, versare al suo interno il lievito sciolto in acqua tiepida, l’olio extravergine di oliva e un pizzico di sale.

  • Lavorare l’impasto dei panzerotti fino a ottenere una pasta ben elastica, non troppo morbida né troppo dura. Ungere una teglia o una ciotola con dell’olio extravergine di oliva, adagiarvi l’impasto, coprirlo con una pellicola per alimenti o un panno di cotone e lasciare riposare per 2 ore.

  • Prendere una ciotola e versarvi il pomodorino tagliato a dadini. Aggiungere un filo di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e il basilico tritato finemente. Mescolare per bene e metterlo da parte.

  • Tagliare il Filante Filone Galbani Professionale a dadini.

  • Trascorse le 2 ore per la lievitazione, stendere sottilmente la pasta su una superficie piana, ritagliare con un coppapasta dei dischi di 8 cm di diametro e collocare all’interno di ogni disco un cucchiaio di ripieno di pomodoro e una manciata di dadini di Filante Filone Galbani Professionale.

  • Ripiegare i dischi di pasta a mezzaluna e sigillarli per bene con una forchetta o con le dita.

  • Versare dell’olio di semi di girasole in una padella. Lasciare riscaldare per bene l’olio e friggere i panzerotti al pomodoro per 1 minuto scarso per lato.

  • Disporre i panzerotti al pomodoro su carta assorbente e lasciare scolare l’olio in eccesso. Lasciare intiepidire e servire.