abbiamo utilizzato: Cheddar a fette 500g 100% Cheddar a fette vai al prodotto

Il panino con porchetta è divenuto famoso nelle fraschette di Ariccia, la patria italiana di questo alimento, oggi noto in tutto il mondo per la sua succulenta bontà.

Noi vogliamo suggerirvi una variante del classico panino con porchetta, una ricetta che farà il successo del vostro menù dedicato ai panini.

Il panino con porchetta è re indiscusso dei buffet, ma è perfetto anche da gustare a pranzo, dedicato a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto.

Conquistate la vostra clientela con questo panino dai sapori decisi e avvolgenti: convincerete anche i palati più esigenti.


  • Per preparare il panino con porchetta, prendere due spicchi d’aglio, mondarli e privarli del germe interno, quindi tritarli finemente e porli in una ciotola.

  • Aggiungere l’olio extra vergine d’oliva, la senape e il prezzemolo, quindi mescolare bene con una frusta fino a ottenere un’emulsione densa e omogenea.

  • Spalmare il composto sulle fette di pane casereccio, poi tenere da parte.

  • In una padella aggiungere qualche cucchiaio d’olio extra vergine d’oliva, far scaldare leggermente poi aggiungere la cipolla rossa di Tropea tagliata a rondelle finissime; far saltare qualche minuto, poi sfumare con l’aceto balsamico e cuocere fin quando si sarà ridotto e le cipolle saranno ben caramellate.

  • Stendere sul pane un generoso strato di lardo, ricoprire con le cipolle caramellate, quindi posizionare 3 fette di porchetta; coprire con qualche foglia di insalata romana e aggiustare di sale e pepe.

  • Farcire con tre porzioni di Cheddar a Fette Galbani, quindi concludere con tre fette di pomodoro tagliato sottile; aggiustare di sale e pepe quindi coprire con il restante pane.

  • Passare in forno preriscaldato a 200° con funzione grill per 5 minuti.

  • Sistemare su di un piatto da portata altra insalata romana, decorare con qualche pomodorino ciliegia e posizionare al centro il panino con porchetta, quindi servire.