abbiamo utilizzato: Edam a fette 500g Edam a fette vai al prodotto

Il classico fra i classici: il panino con la mortadella, re indiscusso tra i suoi simili, è sicuramente quello più profumato e il più desiderato.

Non può mancare nel vostro menù, un panino succulento e gustoso che piace alla vostra clientela e convincerà anche quella più raffinata.

Non il solito panino con gli affettati, ma una vera preparazione gourmet che farà leccare i baffi a tutti.


  • Per preparare il panino con la mortadella, sistemare in una ciotola la Crescenza Invernizzi Invernizzina Forno, aggiungere qualche cucchiaio di Latte Intero Pastorizzato Locatelli e lavorare con una forchetta il composto fino a renderlo cremoso.

  • Sistemare nel bicchiere del mixer i pistacchi sgusciati, quindi frullare grossolanamente e aggiungere il trito alla crescenza.

  • Mescolare con cura il composto amalgamando bene gli ingredienti, poi tenere da parte.

  • Preriscaldare il forno a 200°, dividere a metà i panini e infornare per 4-5 minuti, assicurandosi che non brucino.

  • Una volta pronti, spalmare su una metà, un generoso strato di crema di crescenza, adagiare una porzione di Edam a Fette Galbani, tre o quattro fette di Mortadella Augustissima con Pistacchio Galbanella, coprire con un’altra porzione di Edam a Fette e terminare con qualche cucchiaino di paté di carciofi, quindi richiudere il panino.

  • Disporre su un piatto da portata qualche foglia di lattughino, decorare con qualche oliva nera snocciolata, quindi disporre al centro i panini e servire.