abbiamo utilizzato: Scamorza Vallelata 250 g Scamorza in formato da 250 g vai al prodotto

Tra i prodotti del vostro forno, non possono mancare degli squisiti panini al sesamo, gustosi e fragranti, perfetti per essere gustati da soli o anche farciti con ingredienti come il Prosciutto Cotto Galbacotto e la Scamorza Vallelata.

Se non disponete di un’impastatrice, potete realizzare facilmente l’impasto per questi panini unendo prima gli ingredienti solidi e poi quelli liquidi in una ciotola e poi impastando con cura ed energia.

Una volta pronto l’impasto, non dimenticate di spennellare la superficie dei panini di latte e di spolverizzarla con il sesamo, che gli darà quella nota croccante e tostata a cui i vostri clienti abituali non potranno resistere.


  • Per preparare i panini al sesamo, sciogliere il lievito di birra fresco e lo zucchero nell’acqua tiepida e, una volta che si sarà formata la schiuma in superficie, aggiungere l’olio.

  • Setacciare la farina in una ciotola, mescolarla con il sale e poi versare al centro il composto di acqua, olio e lievito e incominciare ad impastare.

  • Una volta ottenuto un impasto denso e omogeneo, coprire con un panno e lasciare lievitare per 1 ora.

  • Trascorso il tempo indicato, prelevare 8 porzioni di impasto e lavorarle sul piano di lavoro per ottenere 8 palline, schiacciandole leggermente all’estremità superiore e inferiore.

  • Adagiare le palline di impasto su una leccarda ricoperta di carta forno, coprirle con un panno e farle riposare per un’altra ora.

  • Nel frattempo tagliare a fette sottili la Scamorza Vallelata e preriscaldare il forno a 200°.

  • Trascorso il tempo indicato, spennellare sulla superficie dei panini il Latte Intero Pastorizzato Locatelli e spolverizzarli con i semi di sesamo, quindi infornare il tutto per 15 minuti.

  • Una volta cotti, lasciarli intiepidire, quindi tagliarli a metà e farcirli con le fette di scamorza e di Prosciutto Cotto Galbacotto.

  • Infornare per altri 5 minuti, poi servire caldi i panini al sesamo.