abbiamo utilizzato: Mozzarella MINI Galbani Professionale 8 g Mozzarelline da 8 g in secchiello richiudibile da 1 Kg vai al prodotto

Le mozzarelline fritte possono essere servite sia come antipasto che come contorno per qualsiasi tipo di secondo.

Una preparazione che va bene per ogni stagione e possono anche diventare esse stesse un secondo se abbinate con un’insalata mista o con delle patatine fritte. Molto richieste dai bambini* soprattutto per la loro semplicità e per la panatura croccante che avvolge un cuore filante, rendono divertente un pranzo o una cena.

I passaggi per poterli realizzare sono molto semplici e veloci, noi abbiamo deciso di utilizzare dei Bocconcini di Mozzarella, delle piccole sfere di mozzarella di 8 g l’uno, per prepararle al meglio.

Ecco cosa fare per servire delle croccanti mozzarelline fritte.

*sopra i 3 anni


  • Per preparare le mozzarelline fritte scolare le Mozzarelle Mini dal loro liquido.

  • Prendere una ciotola e sbattere l’uovo con il latte e il pepe.

  • Preparare sul proprio piano di lavoro un piattino con la farina e uno con il pane grattugiato arricchito con sale e pepe.

  • Passare le Mozzarelle Mini prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e per ultimo nel pane grattugiato.

  • Mettere a riscaldare l’olio in una padella e versare al suo interno le mozzarelline.

  • Friggere e poi lasciar asciugare su carta da forno.

  • Servire le mozzarelline fritte ben calde.