abbiamo utilizzato: Quartirolo DOP Cademartori 1/2 forma Quartirolo lombardo DOP in formato da 1,5 Kg vai al prodotto

Servire a tavola i piatti di pasta tipici della cucina italiana è sempre una mossa azzeccata quando si tratta di accontentare i clienti. I malloreddus fanno parte della gastronomia sarda e, se preparati seguendo la nostra ricetta, non possono che fare colpo.

Un gustoso e rustico sughetto con salsiccia arricchito dall’aggiunta, a freddo, del Quartirolo DOP Cademartori. Una bontà adatta agli amanti della buona cucina e ai primi piatti dai pieni sapori. Adatti ad un pranzo a base di carne, i malloreddus al sugo di salsiccia e Quartirolo DOP Cademartori saranno una chicca gastronomica che farà risplendere il vostro menù agli occhi dei clienti.


  • Tritare finemente la cipolla e farla imbiondire in una padella con l’olio extravergine di oliva.

  • Tagliare la salsiccia a pezzetti piccoli privandola della pelle.

  • Unire la salsiccia alla cipolla soffritta e lasciarla rosolare per 3-4 minuti.

  • Aggiungere i pelati nella padella e aggiustare di sale. Lasciar cuocere il tutto per 10-15 minuti fino a completo restringimento del sughetto.

  • Cuocere i malloreddus in abbondante acqua salata.

  • Condirli con il sugo di salsiccia e impiattare.

  • Tagliare il Quartirolo DOP Cademartori a dadini e aggiungerlo sulla pasta dopo aver impiattato.