abbiamo utilizzato: Ricotta Santa Lucia 1,5 Kg Ricotta in vaschetta da 1,5 Kg vai al prodotto

L’insalata è una preparazione molto veloce che, se preparata ad arte, diventa un piatto completo e adatto a ogni esigenza. Può essere servita come antipasto, come contorno o fungere da piatto unico.

La sua versatilità è il suo punto di forza: è possibile prepararla in molti modi diversi, a seconda delle disponibilità degli ingredienti, della stagione e, soprattutto, della fantasia.

La ricetta che vi proponiamo oggi è quella dell’insalata di finocchi, che accompagneremo con arance, noci e una delicata spuma di Ricotta Santa Lucia al peperoncino dolce.


  • Per preparare l’insalata di finocchi, lavare e mondare i finocchi eliminando le foglie più esterne.

  • Tagliarli poi a fettine sottili e metterli in una boule con acqua e ghiaccio.

  • Sbucciare le arance, pelarle a vivo e tagliare a fettine

  • Unire in parti uguali un po’ di aceto di mele aromatizzato al miele con l’olio di oliva, un pizzico di sale, uno di pepe ed emulsionare fino a ottenere una vinaigrette.

  • In un frullatore mettere la Ricotta Santa Lucia, avviare e aggiungere olio extra vergine d’oliva fino alla consistenza desiderata.

  • Per assemblare l’insalata di finocchi, prendere un piatto piano e adagiare al centro qualche pezzetto di finocchio, intorno mettere le fettine di arancia come a creare un cerchio e condire con un po’ di vinaigrette.

  • Terminare decorando con qualche gheriglio di noce.

  • Aiutandovi con due cucchiai creare due quenelle di spuma di Ricotta Santa Lucia, posizionarle sul piatto e spolverarle con il peperoncino dolce.

  • L’insalata di finocchi è pronta per essere servita.