abbiamo utilizzato: Ricotta Standard Galbani Professionale 5 Kg Ricotta in sacco da 5 Kg vai al prodotto

Gli gnocchi di ricotta agli spinaci e pinoli sono un primo piatto molto colorato e gustoso.

Il sapore della ricotta si sposa a meraviglia con gli spinaci e viene impreziosito dal sapore leggermente amarognolo dei pinoli tostati.

Questo incontro di sapori vi permetterà di offrire ai vostri clienti una variazione molto gustosa e apprezzata di una ricetta semplice, rendendola molto più raffinata.

Nell’esecuzione di questa ricetta l’unico passaggio un po’ più difficile è la tostatura dei pinoli: i pinoli dovranno essere leggermente colorati e non bruciati. In questo modo rilasceranno a tutta la preparazione un aroma delizioso e particolare.

Il condimento ideale per questo tipo di gnocco è un condimento molto leggero che sia in grado di esaltare il sapore dell’impasto senza coprirlo. Noi vi proponiamo un classico: burro e salvia.


  • Per preparare gli gnocchi di ricotta agli spinaci e pinoli pulire molto bene gli spinaci eliminando le foglie più brutte. Lavare gli spinaci in abbondante acqua fresca, cambiando l’acqua almeno tre volte per eliminare tutta la terra.

  • Mettere le foglie a cuocere in una pentola con il coperchio per 15 minuti, poi scolarle con uno scolapasta e lasciare raffreddare. Strizzare bene gli spinaci per far perdere tutta l’acqua. Tritare il tutto e versarlo in una ciotola capiente.

  • In un padellino antiaderente versare i pinoli e farli tostare usando una fiamma bassa e rigirandoli di continuo per non farli bruciare. Quando i pinoli avranno preso colore trasferirli su di un tagliere e tritarli piuttosto sottilmente.

  • Aggiungere la Ricotta Standard Galbani Professionale, il Formaggio Grattugiato Pastissimo Galbani Professionale, i tuorli d’uovo, i pinoli tostati e tritati, cinque o sei cucchiai di farina (dipende da quanta acqua avete lasciato negli spinaci), sale e pepe. Mescolare bene con un cucchiaio fino a quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati e il composto sarà uniforme.

  • Far bollire abbondante acqua.

  • Sciogliere il Burro Galbani Professionale e insaporirlo con le foglie di salvia.

  • Prelevare la quantità di impasto necessaria per formare degli gnocchi. La grandezza deve essere come un piccolo mandarino. Rotolare gli gnocchi nella farina e tuffarli nell’acqua. Quando gli gnocchi saranno cotti affioreranno in superficie.

  • Con l’aiuto di una schiumarola, scolare gli gnocchi dall’acqua e adagiarli nella teglia con il burro fuso.

  • Mescolare delicatamente e infornare a 180° per 30 minuti.

  • Sfornare e servire gli gnocchi di ricotta agli spinaci e pinoli ben caldi.