abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

La glassa reale è la regina delle glasse bianche. Nella proposta odierna questa preparazione sarà la copertura di una torta rapida realizzata con Burro Galbani Professionale e farcita con Panna Da Montare Président.

Sposando in pieno le parole di chi ha detto che il mondo è una torta di dolcezza, noi non possiamo che consigliarvi di entrare nel nostro mondo culinario per realizzare questo dolce.

Il risultato sarà una torta profumata e deliziosa, la quale verrà completata dalla glassa reale e arricchirà il vostro menu con gusto ed eleganza.


  • Per preparare la glassa reale prendere una ciotola, mettere dentro i bianchi e montarli a neve non troppo soda; quindi incorporarci poco per volta lo zucchero continuando a battere il composto con le fruste; poi, senza smettere di sbattere, incorporare anche il succo di limone e alcune gocce di glicerina; proseguire la lavorazione fino a ottenere una neve piuttosto soda; a questo punto lasciarla riposare per 24 ore coprendo il recipiente con un panno umido.

  • Nel frattempo preparare la torta rapida: prendere una terrina e setacciarci dentro la farina e il lievito; una volta setacciati metterli nella ciotola del mixer e aggiungerci il Burro Galbani Professionale, le uova, lo zucchero e l’essenza di vaniglia; dunque frullare il tutto per 2 minuti.

  • A questo punto imburrare e infarinare due tortiere di 20 cm di diametro; dopodiché versare il preparato al loro interno e infornarle in forno preriscaldato a 170° per 25-30 minuti.

  • A cottura raggiunta lasciare riposare le basi; sformarle su un telo e farle riposare per altri 2 minuti; quindi trasferirle sopra una griglia per completarne il raffreddamento.

  • Il giorno dopo prendere una terrina, versarci la Panna Da Montare Président, unire lo zucchero a velo e montarla a neve ferma. Con la panna montata farcire una delle due basi, poi adagiarci sopra la seconda.

  • Infine riprendere in mano la glassa reale (se dovesse risultare troppo dura, allungarla con qualche goccia supplementare di succo di limone) e concludere il dessert decorandolo con questa copertura.