abbiamo utilizzato: Latte intero pastorizzato Locatelli 1 L Latte intero pastorizzato in bottiglia da 1 L vai al prodotto

Le frittelle di fiori di zucca sono un ottimo finger food da servire come antipasto, insieme ad altre verdure in pastella, o in un buffet. La loro bontà, la croccantezza della pastella e il profumo invitante attireranno tutti e vedrete che non basteranno!

Solitamente i fiori di zucca vengono utilizzati in moltissimi piatti, anche per primi e secondi. Le frittelle di fiori di zucca sono, probabilmente, la ricetta più semplice e veloce da preparare, soprattutto nella versione che vi proponiamo, priva di ripieno.

Il fiore di zucca va cucinato rigorosamente fresco, poiché tende ad appassire velocemente e perde le sue caratteristiche naturali, fonte di gusto e delicatezza per il palato. Riconoscere un fiore di zucca fresco è molto semplice: deve avere un colore giallo/arancione brillante, così come il pistillo interno.


  • Montare a neve gli albumi d’uovo.

  • In una ciotola a parte versare le uova e sbatterle con una frusta. Incorporare lentamente la farina continuando a mescolare, poi il Latte Intero Pastorizzato Locatelli, un pizzico di sale e gli albumi montati a neve. Mescolare il tutto con una frusta elettrica.

  • Riporre in frigo per 1 ora la pastella delle frittelle di fiori di zucca.

  • Trascorsi 50 minuti, pulire e lavare i fiori di zucca. Spezzettarli delicatamente e aggiungerli alla pastella.

  • Riscaldare abbondante olio di semi di girasole in una padella.

  • Con l’aiuto di un cucchiaio, versare nella padella piccole quantità di pastella e creare, così, tante frittelle.

  • Adagiare le frittelle su fogli di carta assorbente per 1 minuto.

  • Servire ben calde.